Jekyll and Hyde – Judas Priest

Jekyll and Hyde (Jekyll e Hyde) è la traccia numero quattro del quattordicesimo album in studio dei Judas Priest, Demolition, pubblicato il 31 luglio del 2001.

Formazione Judas Priest (2001)

  • Tim “Ripper” Owens – voce
  • Glenn Tipton – chitarra
  • K.K. Downing – chitarra
  • Ian Hill – basso
  • Scott Travis – batteria

Traduzione Jekyll and Hyde – Judas Priest

Testo tradotto di Jekyll and Hyde (Tipton) dei Judas Priest [SPV]

Jekyll and Hyde

Your innocence all but fades
When we peel the veneer away
It’s all an act which you stage
With your two-faced barricades

Rage consumes you every night
Caged inside you trying to get out

Schizophrenic basic needs
Fools me into complacency
But now I see through your facade
Behind the mask a monster snarls

Hatred burning
In your chest
Dazed but learning
In your quest

Oh it’s killing me your unpredictability
Oh all the time
You hide behind
Your Jekyll and Hyde

Now I realize
There’s a dark side
Disguised

Always changing
Then love hating
Baiting me

Your innocence all but fades
When we peel the veneer away
It’s all an act which you stage
With your two-faced barricades

Rage consumes you every night
Caged inside you trying to get out

Oh it’s killing me your unpredictability
Oh all the time
You hide behind
Your Jekyll and Hyde

Jekyll e Hyde

La tua innocenza, ma tutto svanisce
quando tiriamo via la patina
È tutta una scena che organizzi
con la tua barriera a doppia faccia

La rabbia ti consuma ogni notte
Imprigionata dentro di te cercando di uscire

Bisogni fondamentali schizofrenici
Mi inganna nel compiacimento
Ma ora vedo attraverso l’apparenza
dietro la maschera un mostro ringhia

L’odio che brucia
nel tuo petto
Stordito ma imparo
nella tua ricerca

Oh mi sta uccidendo la tua imprevedibilità
Oh tutto il tempo
Ti nascondi dietro
i tuoi Jekyll e Hyde

Ora mi rendo conto
Che c’è un lato oscuro
mascherato

Sempre cambiando
poi ami odiare
adescandomi

La tua innocenza, ma tutto svanisce
quando tiriamo via la patina
È tutta una scena che organizzi
con la tua barriera a doppia faccia

La rabbia ti consuma ogni notte
Imprigionata dentro di te cercando di uscire

Oh mi sta uccidendo la tua imprevedibilità
Oh tutto il tempo
Ti nascondi dietro
i tuoi Jekyll e Hyde

Tags: - 50 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .