Just tonight – The Pretty Reckless

Just tonight (Soltanto stanotte) è la traccia numero cinque del primo album dei The Pretty Reckless, Light Me Up, pubblicato il 27 agosto del 2010. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione The Pretty Reckless (2010)

  • Taylor Momsen – voce, chitarra
  • Ben Phillips – chitarra
  • Jamie Perkins – batteria

Traduzione Just tonight – The Pretty Reckless

Testo tradotto di Just tonight (Momsen, Phillips, Kato Khandwala) dei The Pretty Reckless [Interscope]

Just tonight

Here we are and I can’t think
from all the pills, hey
Start the car and take me home
Here we are and you’re too drunk
to hear a word I say
Start the car and take me home

Just tonight I will stay
And we’ll throw it all away
When the light hits your eyes
It’s telling me I’m right
And if I, I am through
Then it’s all because of you
Just tonight

Here I am and I can’t seem
to see straight
But I’m too numb to feel right now
And here I am watching
the clock that’s ticking away my time
I’m too numb to feel right now

Just tonight I will stay
And we’ll throw it all away
When the light hits your eyes
It’s telling me I’m right
And if I, I am through
Then it’s all because of you
Just tonight

Just tonight

Do you understand who I am?
Do you wanna know?
Can you really see through me now?
I’m about to go

But just tonight I won’t leave
And I’ll lie and you’ll believe
Just tonight I will see
It’s all because of me

Just tonight I will stay
And we’ll throw it all away
When the light hits your eyes
It’s telling me I’m right
And if I, I am through
Then it’s all because of you
Just tonight

(Do you understand who I am?)
It’s all because of you
Just tonight
(Do you understand who I am?)
It’s all because of you
Just tonight
(Do you understand who I am?)
It’s all because of you
Just tonight
(Do you understand who I am?)
It’s all because of you
Just tonight

Soltanto stanotte

Ecco qui e non riesco a pensare
per tutte le pillole che ho preso, hey
Accendi la macchina e portami a casa
Ecco qui e tu sei troppo ubriaco
per ascoltare anche solo una parola che dico
Accendi la macchina e portami a casa

Rimarrò solo stanotte
e butteremo via tutto
Quando la luce colpisce i tuoi occhi
Mi sta dicendo che ho ragione
E se io, sto attraversando questo momento
è tutta colpa tua
Soltanto stanotte

Eccomi qua e sembra che
non riesca a vedere dritto
Ma sono troppo intontita per sentire adesso
e eccomi che sto guardando
l’orologio che porta via il mio tempo
Ma sono troppo intontita per sentire adesso

Rimarrò solo stanotte
e butteremo via tutto
Quando la luce colpisce i tuoi occhi
Mi sta dicendo che ho ragione
E se io, sto attraversando questo momento
è tutta colpa tua
Soltanto stanotte

Soltanto stanotte

Hai capito chi sono?
Lo vuoi sapere?
Riesci veramente a capirmi?
Sto per andarmene

Ma solo per stanotte non partirò
E mentirò e tu mi crederai
Solo stanotte vedrò
che è tutto a causa mia

Rimarrò solo stanotte
e butteremo via tutto
Quando la luce colpisce i tuoi occhi
Mi sta dicendo che ho ragione
E se io, sto attraversando questo momento
è tutta colpa tua
Soltanto stanotte

(Hai capito chi sono?)
È tutta colpa tua
Solo stanotte
(Hai capito chi sono?)
È tutta colpa tua
Solo stanotte
(Hai capito chi sono?)
È tutta colpa tua
Solo stanotte
(Hai capito chi sono?)
È tutta colpa tua
Solo stanotte

Tags:, - 118 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .