Keelhauled – Alestorm

Keelhauled (Infliggere una punizione) è la traccia numero quattro del secondo album degli Alestorm, Black Sails at Midnight, pubblicato il 27 maggio del 2009. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Alestorm (2009)

  • Christopher Bowes – voce
  • Dani Evans – chitarra, basso
  • Ian Wilson – batteria

Traduzione Keelhauled – Alestorm

Testo tradotto di Keelhauled (Bowes) degli Alestorm [Napalm Records]

Keelhauled

My friends I stand before you
To tell a truth most dire
There lurks a traitor in our midst
Who hath invoked the captain’s ire

He don’t deserve no mercy
We ought to shoot him with a gun
But I am not an evil man
So first let’s have a little fun

We’ll tie that scoundrel to a rope
And throw him overboard
Drag him underneath the ship
A terrifying deadly trip

Keelhaul that filthy landlubber
Send him down to the depths below
Make that bastard walk the plank
With a bottle of rum and a yo ho ho

I will not say what he has done
His sins are far too grave to tell
It’s not my place to judge a man
But for them he will burn in hell

The sharks will dine upon his flesh
And Davy Jones will have his soul
Take his money and his hat
He won’t need them where he’s gonna go

But first lets tie him to a rope
And throw him overboard
Drag him underneath the ship
A terrifying deadly trip

Keelhaul that filthy landlubber
Send him down to the depths below
Make that bastard walk the plank
With a bottle of rum and a yo ho ho

Infliggere una punizione

Amici miei, sono di fronte a voi
per raccontare la più terribiel delle verità
C’è un traditore nascosto in mezzo a noi
che ha provocato l’ira del capitano

Lui non merita nessuna pietà
Dovremmo sparargli con una pistola
Ma io non sono un uomo cattivo
Quindi, prima, divertiamoci un po’

Legheremo il mascalzone a una corda
e lo getteremo in mare
lo trascineremo sotto la nave
in un terrificante viaggio mortale

Daremo una punizione a quel sudicio bastardo
Lo manderemo nelle profondità dell’oceano
Gli faremo fare una passeggiata sulla tavola
con una bottiglia di rum e un yo oh oh

Non voglio dire che quello che ha fatto
I suoi peccati sono troppo gravi da dire
Non sono io che devo giudicare un uomo
ma per questo lui brucerà all’inferno

Gli squali ceneranno con la sua carne
E Davy Jones avrà la sua anima
Prendete i suoi soldi e il suo cappello
Non avrà bisogno di loro dove sta andando

Ma prima leghiamoload una corda
e gettiamolo in mare
lo trascineremo sotto la nave
un terrificante viaggio mortale

Daremo una punizione a quel sudicio bastardo
Lo manderemo nelle profondità dell’oceano
Gli faremo fare una passeggiata sulla tavola
con una bottiglia di rum e un yo oh oh

Tags:, - 615 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .