Kill mercy within – Korn

Kill mercy within (Ucciderò la pietà interna) è la traccia numero due del decimo album dei Korn, The Path Of Totality, pubblicato il 6 dicembre del 2011.

Formazione Korn (2011)

  • Jonathan Davis – voce
  • James “Munky” Shaffer – chitarra
  • Fieldy Arvizu – basso
  • Ray Luzier – batteria

Traduzione Kill mercy within – Korn

Testo tradotto di Kill mercy within (Davis, Shaffer, Arvizu, Luzier, Nick Roos, Martijn van Sonderen, Thijs de Vlieger) dei Korn [Roadrunner]

Kill mercy within

Disgraced
Expendable, we are not really real
A mirage of solitude
is what they try to heal and
I will not be made to feel
we are sealed in a fake charade

Spewing vile atrocities
Bringing existence to its knees
I will manifest my sins and
I will Kill Mercy Within
Immersed in this hypnotic spell
Influenced by the hate that swells
I’m not terrified anymore
There’s nothing left but open sores

Disengaged
Relinquish the reality, I’ve known
I’m feeling like I’m alienated from my own and
I will not be made to feel
we are sealed in a fake charade

Spewing vile atrocities
Bringing existence to its knees
I will manifest my sins and
I will Kill Mercy Within
Immersed in this hypnotic spell
Influenced by the hate that swells
I’m not terrified anymore
There’s nothing left but open sores

Spewing vile atrocities
Bringing existence to its knees
I will manifest my sins and
I will Kill Mercy Within
Immersed in this hypnotic spell
Influenced by the hate that swells
I’m not terrified anymore
There’s nothing left but open sores

Nothing left but open sores

Ucciderò la pietà interna

In disgrazia
Da sacrificare, non siamo davvero reali
Un miraggio della solitudine
è quel che ci fanno guarire e
Non sarò fatto per provare,
siamo sigillati in una falsa messinscena

Vomitando vile atrocità
Portando l’esistenza in ginocchio
Manifesterò i miei peccati e
Ucciderò la pietà interna
Immerso in questo incantesimo ipnotico
Influenzato dall’odio che si gonfia
Non sono più terrorizzato
Non c’è rimasto nient’altro che piaghe aperte

Disinestato
Abbandono la realtà, lo sapevo
Mi sento come se fossi alienato da me stesso e
Non sarò fatto per provare,
siamo sigillati in una falsa messinscena

Vomitando vile atrocità
Portando l’esistenza in ginocchio
Manifesterò i miei peccati e
Ucciderò la pietà interna
Immerso in questo incantesimo ipnotico
Influenzato dall’odio che si gonfia
Non sono più terrorizzato
Non c’è rimasto nient’altro che piaghe aperte

Vomitando vile atrocità
Portando l’esistenza in ginocchio
Manifesterò i miei peccati e
Ucciderò la pietà interna
Immerso in questo incantesimo ipnotico
Influenzato dall’odio che si gonfia
Non sono più terrorizzato
Non c’è rimasto nient’altro che piaghe aperte

Nient’altro che piaghe aperte

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - 119 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .