King of nothing – Stratovarius

King of nothing (Re del niente) è la traccia numero tre del dodicesimo album degli Stratovarius, Polaris, pubblicato il 15 maggio del 2009.

Formazione Stratovarius (2009)

  • Timo Kotipelto – voce
  • Matias Kupiainen – chitarra
  • Lauri Porra – basso
  • Jörg Michael – batteria
  • Jens Johansson – tastiere

Traduzione King of nothing – Stratovarius

Testo tradotto di King of nothing (Johansson) degli Stratovarius [Victor]

King of nothing

In the year before
we lost our empire
We were children on the march
We were told we had to serve
our empire and die

In our wake
we only left destruction
Sent their children to the graves
In the year before we lost
our empire and died

The war was lost
but we went on
Our king was dead
and in the end nobody won

We were told to march
to death and glory
We were told
it’s for our land
In the end our tribe was left
with nothing and died

In the time when
all our hearts were frozen
We were soldiers for the king
In our wake
we left their castles
burning and died

The war was lost
but we went on
And when the harvest came
we found our king was gone

The war was lost
but we went on
And when we paid the price
we found our king was gone

The war was lost
but we fought on
The war was lost
and in the end nobody won

Re del niente

Nell’anno prima
che perdessimo il nostro impero
eravamo bambini in marcia
ci dicevamo che dovevamo servire
il nostro impero e morire per esso

Nella nostra scia
abbiamo lasciato solo distruzione
Hanno mandato i loro bambini nella tomba
nell’anno in cui abbiamo perso
il nostro impero e siamo morti

La guerra era persa
Ma siamo andati avanti
Il nostro re era morto
E alla fine nessuno ha vinto

Ci dicevano di marciare
verso la morte e la gloria
Ci dicevano che
era per la nostra terra
Alla fine la nostra gente è stata lasciata
senza nulla ed è morta

Ai tempi quando tutti
i nostri cuori erano gelati
eravamo i soldati del re
Nella nostra scia
abbiamo lasciato i loro castelli
in fiamme e distrutti

La guerra era persa
Ma noi andammo avanti
E quando arrivò il raccolto
Scoprimmo che il nostro re se n’era andato

La guerra era persa
Ma siamo andati avanti
E quando ne pagammo il prezzo
Scoprimmo che il nostro re se n’era andato

La guerra era persa
Ma abbiamo continuato a combattere
La guerra era persa
E alla fine nessuno ha vinto

Tags: - 185 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .