King – Satyricon

King (Re) è la traccia numero due del sesto album dei Satyricon, Now Diabolical, pubblicato il 17 aprile del 2006.

Formazione Satyricon (2006)

  • Satyr (Sigurd Wongraven) – voce, chitarra, tastiere
  • Frost (Kjetil-Vidar Haraldstad) – batteria

Traduzione King – Samael

Testo tradotto di King (Vorph, Xy) dei Samael [Century]

King

Bloodshot eyes – metal skin
Serpents tongue – dagger claws
Dragon wings – crooked horns
K.I.N.G

Beholding the might
In its dawn of grace
In its beauty and light
In its pride and glory
Rushing torrent – time and space
Elder lords – crack the soil
Gone or dead – you’ve never been
Kingdom come – hear the roar
Climbing down
To rule the earth

Bloodshot eyes – metal skin
Serpents tongue – dagger claws
Dragon wings – crooked horns
K.I.N.G

Upon high places
With their heads up high
With their lives at stake
With their blades at hand
Triumph come – beyond the gate
Giants rise – from the pits
Worlds collide – chaos reign
Dawn of gold – age of gods
Climbing down
To rule the earth

Bloodshot eyes – metal skin
Serpents tongue – dagger claws
Dragon wings – crooked horns
K.I.N.G

Lightning strikes – wake up now
He the fourth – hate the weak
Summon all – make the signs
Legions march – earth to void
Climbing down
To rule the earth

Bloodshot eyes – metal skin
Serpents tongue – dagger claws
Dragon wings – crooked horns
K.I.N.G

Re

Occhi iniettati di sangue – pelle metallica
Lingua serpentina – artigli appuntiti
Ali di drago – corna ricurve
RE

Osservando il potere
Nella sua alba di grazia
Nella sua bellezza e luce
Nel suo orgoglio e gloria
Torrente che scorre impetuoso – tempo e spazio
Signori antichi – sprofonda il terreno
Perduto o morto – non lo sei mai stato
Il regno viene – ascolta il ruggito
Scendi giù
Per dominare la terra

Occhi iniettati di sangue – pelle metallica
Lingua serpentina – artigli appuntiti
Ali di drago – corna ricurve
RE

Sopra alti spazi
Con le loro teste sollevate
Con le loro vite al rogo
Con le loro spade in mano
Viene il trionfo – oltre il cancello
Sorgono i giganti – dalle fosse
Mondi cozzano – regna il caos
L’alba dell’oro – l’era degli dei
Scendi giù
Per dominare la terra

Occhi iniettati di sangue – pelle metallica
Lingua serpentina – artigli appuntiti
Ali di drago – corna ricurve
RE

Un fulmine si abbatte – svegliati ora
Lui il quarto – odia il debole
Convoca tutti – fà i segni
Le legioni marciano – per svuotare la terra
Scendi giù
Per dominare la terra

Occhi iniettati di sangue – pelle metallica
Lingua serpentina – artigli appuntiti
Ali di drago – corna ricurve
RE

Tags: - 1.073 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .