Kingdom of the fearless – Virgin Steele

Kingdom of the fearless (the destruction of Troy) (Il regno degli impavidi – la distruzione di Troia) è la traccia che apre il nono album in studio dei Virgin Steele, The House of Atreus Act I, pubblicato il 16 novembre del 1999.

Formazione Virgin Steele (1999)

  • David DeFeis – voce, tastiere
  • Edward Pursino – chitarra, basso
  • Frank Gilchriest – batteria

Traduzione Kingdom of the fearless – Virgin Steele

Testo tradotto di Kingdom of the fearless (DeFeis) dei Virgin Steele [Noise]

Kingdom of the fearless
(the destruction of Troy)

[Agamemnon:]
No country, no law,
no religion, no more
no god, no light,
no power, this night
lord priam you stand
horizons once grand
I slay,I crush your towers to dust
broken under lash and sword,
on the black horizon shine your graves

Kingdom of the fearless,
kingdom of gods
light up the sky,
light up the world as we run
kingdom of the fearless,
kingdom of gods
light up the sky,
burning the world as we run

Great violence withstands
the blood commands
the angel of death,
black wings caress
your kingdom of lies,
immortal youth dies
a lion of ruin,
a whirlwind of doom
broken under lash and sword,
on this dark horizon shine your graves

Kingdom of the fearless,
kingdom of gods
light up the sky,
light up the world as we run
kingdom of the fearless,
kingdom of gods
light up the sky,
burning the world as we run

Ride down the centuries into the sun
cursing the dark, cursing the light
bronze wielding sons of war,
fame forged in fear
I will be there, I will not cower
flames of violence soothe
the breast of honour burned
into the valley, into the valley we cry again!!!

Die… To kill… Your daughter’s now mine
your’re flesh for the worms
in bondage you weep,
my hatred will never die
Cry… The blood burns black… In fury
I will fear no man,
for I am a god!!!

No country, no law,
no religion, for sure!
No life, no faith,
no quarter, death waits
lost season in shame,
your people in chains
for honour, for Zeus,
for Xenia, for truth
to the underworld advance,
or the dark ships waiting
cry your last!

Kingdom of the fearless
kingdom of gods
light up the sky,
light up the world as we run
kingdom of the fearless
kingdom of gods
light up the sky,
light up the world as we
ride like thunder down from the plains
over the mountains
bronze shield and flame
none can withstand hatred un-masked
in blood shall pay!!!

I kill you all… Die,
by the blood of the gods
by the blood on my sword…
You sleep in hell
die, die, die!!!!!!!

Il regno degli impavidi
(la distruzione di Troia)

[Agamennone:]
Nessuna patria, nessuna legge,
nessuna religione, non più
Nessun dio, nessuna luce,
nessun potere, questa notte
Signor Priamo resti in piedi
per orizzonti una volta Magnifici
Massacro, riduco le tue torri in polvere
Domato sotto la frusta e la spada,
sul nero orizzonte splendono le vostre tombe

Regno degli impavidi,
regno degli dei
Illumina il cielo,
Illumina il mondo mentre corriamo
Regno degli impavidi,
regno degli dei
Illumina il cielo,
Incendiando il mondo mentre corriamo

La magnifica violenza resiste
il sangue comanda
L’angelo della morte,
accarezza le nere ali
Il tuo regno di bugie,
l’immortale gioventù muore
Un leone di rovine,
un turbine di sventura
Domato sotto la frusta e la spada,
sul nero orizzonte splendono le vostre tombe

Regno degli impavidi,
regno degli dei
Illumina il cielo,
Illumina il mondo mentre corriamo
Regno degli impavidi,
regno degli dei
Illumina il cielo,
Incendiando il mondo mentre corriamo

Cavalchiamo nei secoli dentro al sole
Maledicendo l’oscurità, maledicendo la luce
Reggendo il bronzo, figli della guerra,
fama forgiata nella paura
Io sarò là, io non mi acquatterò
Fiamme di violenza colpiscono
il petto bruciante d’onore
Nella vallata, nella vallata piangiamo di nuovo!!!

Muori… per uccidere… Tua figlia ora è mia
Sei carne per vermi
Piangi in schiavitù,
il mio odio non morirà mai
Piangi… il sangue brucia nero, nella furia
Non avrò paura di nessun uomo,
poiché Io sono un Dio!!!

Nessuna patria, nessuna legge,
nessuna religione, di sicuro!
Nessuna vita, nessuna fede,
nessun quartiere, la morte attende
Stagione persa nella vergogna,
la tua gente in catene
Per l’onore, per Zeus,
per Xenia, per la Verità
Dall’Ade avanza,
aspettando sulle oscure navi
Piangi per l’ultima volta!

Regno degli impavidi,
regno degli dei
Illumina il cielo,
Illumina il mondo mentre corriamo
Regno degli impavidi,
regno degli dei
Illumina il cielo,
Incendiando il mondo mentre
cavalchiamo come tornadi giù dalle pianure
Sopra le Montagne
Scudi di bronzo e fiamme
Nessuno può resistere all’odio smascherato
Pagherà in sangue!!!

Vi uccido tutti… morite,
per il sangue degli Dei
Per il sangue sulla mia spada…
dormite all’Inferno
morite, morite, morite!!!

Tags:, , - 218 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .