Kiss of death – Black Sabbath

Kiss of death (Il bacio della morte) è la traccia numero dieci del diciottesimo album dei Black Sabbath, Forbidden, pubblicato l’8 giugno del 1995.

Formazione Black Sabbath (1995)

  • Tony Martin – voce
  • Tony Iommi – chitarra
  • Neil Murray – basso
  • Cozy Powell – batteria
  • Geoff Nicholls – tastiere

Traduzione Kiss of death – Black Sabbath

Testo tradotto di Kiss of death (Martin, Iommi, Murray, Powell, Nicholls) dei Black Sabbath [IRS Records]

Kiss of death

This is no ordinary soul,
that you’re destroying,
Not just another life that drifts
along with the sands of time.
We tried to show you on your way,
but still, you cannot see,
you’re hurting me
You told too many lies and so it ends, yeah

You tried to touch me,
but then I knew your plan,
You tried to take my world away, oh no,
Now I see it, it’s as clear as day,
No you’ll never stand a chance,
oh no you’ll never stand a chance.

You tried to lead me,
to the land where you keep your lies,
But I’ve seen this read before, oh yeah,
There is no reason why I should listen now,
No you’ll never stand a chance,
oh no you’ll never stand a chance.

So many people tried before,
but still I came through stronger than before,
Someone like you will never get
through my door no more,
Nothing you can do will hurt me,
I am indestructible.
Nothing you can do will hurt me,
I am indestructible. Yeah.

Every lie that you tell you get closer,
Closer to the edge of the Cauldron
and in to the fire, yeah.
Every life you destroy will return,
it will come back and haunt you,
For ever and ever.

Nothing you can do will hurt me,
I am indestructible.
Nothing you can do will hurt me,
I am indestructible. Yeah.

This is no ordinary soul
that you’re destroying,
Not just another life that drifts along
with the sands of time.

Il bacio della morte

Questa non è la solita anima,
che tu stai distruggendo
non è solo un altra vita che va
alla deriva con la sabbia del tempo
Abbiamo provato a mostrarti il tuo cammino,
ma tu non puoi ancora vedere
che mi stai facendo male,
hai detto troppe bugie e così finisce si

Hai provato a toccarmi,
ma allora ho saputo il tuo piano
hai provato a portarmi via il mio mondo, oh no
adesso io lo vedo, è chiaro come il giorno
no, tu non avrai mai una possibilità,
oh no non avrai mai una possibilità

Hai provato a condurmi
nella terra dove tieni le tue bugie
ma io avevo già visto questo, oh yeah
non c’è motivo perchè io debba ascoltare ora
no, tu non avrai mai una possibilità,
oh no non avrai mai una possibilità

Così tante persone avevano già provato,
ma io ne sono sempre uscito più forte di prima
quelli come te non passeranno mai più
attraverso la mia porta
non puoi fare nulla che mi faccia male,
sono indistruttibile
non puoi fare nulla che mi faccia male,
sono indistruttibile, yeah

Ogni bugia che dici ti fa avvicinare
avvicinare al bordo del Calderone
e al fuoco, yeah
ogni vita che hai distrutto ritornerà,
ritornerà e ti darà la caccia
Per sempre.

Non puoi fare nulla che mi faccia male,
Io sono indistruttibile
non puoi fare nulla che mi faccia male,
Io sono indistruttibile, yeah

Questa non è la solita anima,
che tu stai distruggendo
non è solo un altra vita che va alla deriva
con le sabbie del tempo.

Tags: - 166 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .