La torre de Babel – Tierra Santa

La torre de Babel è la traccia numero sette del terzo album dei Tierra Santa, uscito nel 2000.

Formazione dei Tierra Santa (2000)

  • Ángel San Juan – voce, chitarra
  • Arturo Morras – chitarra
  • Roberto Gonzalo – basso
  • Iñaki Fernández – batteria
  • Paco – tastiere

Traduzione La torre de Babel – Tierra Santa

Testo tradotto di La torre de Babel dei Tierra Santa [Locomotive Records]

La torre de Babel

Dicen que en Babilonia
La leyenda surgió
Cuentan que bajo el cielo
Una torre se alzó
Y que un Dios justiciero
Bajó hasta la tierra
Y la destruyó

Cuando la levantaron
Les cegó la ambición
Por llegar a lo alto
Y retar a su Dios
Y el castigo del cielo
La lengua que hablaban
Se las confundió

Y la torre las nubes rozó
Como símbolo de su ambición
Pero un Dios se vengó
Y su brazo partió
La torre de Babel

Solo ruinas quedaron
Muerte y desolación
Un gran precio han pagado
Por jugar a ser Dios
Y en el nombre del padre
Mirando hacia el cielo
Le piden perdón

Negras nubes acechan
Sobre la humanidad
En lo alto el aviso
De un destino fatal
Y en la tierra
La sangre recorre las piedras
De la vanidad

Y la torre las nubes rozó
Como símbolo de su ambición
Pero un Dios se vengó
Y su brazo partió
La torre de Babel

La torre di Babele

Dicono che in Babilonia
Nacque una leggenda
Raccontano che sotto il cielo
Si alzò una torre
e che un Dio giustiziere
Scese sulla terra
E la distrusse

Quando l’alzarono
Vennerò accecati dalla loro ambizione
di raggiungere la cima
e sfidare Dio
E la punizione del cielo
la lingua che parlavano
si confuse

E la torre le nuvole toccò
come simbolo della loro ambizione
però Dio si vendicò
e il suo braccio divise
La torre di Babele

Rimasero solo rovine
morte e desolazione
Hanno pagato un prezzo alto
per giocare a essere Dio
E nel nome del padre
Guardando verso il cielo
gli chiedono perdono

Nuvole nere
sopra l’umanità
un avviso
di un destino fatale
e sulla terra
il sangue scorre tra le roccie
della vanità

E la torre le nuvole toccò
come simbolo della loro ambizione
però Dio si vendicò
e il suo braccio divise
La torre di Babele

Tags:, , - 98 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .