Lady of the darkest night – Lee Aaron

Lady of the darkest night (La signora della notte più buia) è la traccia numero due del secondo album di Lee Aaron, Metal Queen, pubblicato il 24 febbraio del 1984.

Formazione (1984)

  • Lee Aaron – voce
  • John Albani – chitarra
  • George Bernhardt – chitarra
  • Jack Meli – basso
  • Attila Demjen – batteria

Traduzione Lady of the darkest night – Lee Aaron

Testo tradotto di Lady of the darkest night (Aaron, Bernhardt, Jack Meli) di Lee Aaron [Attic]

Lady of the darkest night

He awakes in a cold sweat
From a lost and lonely dream…
There was a lady with long dark hair
He doesn’t know quite what it means

She was alluring, but so disturbing
He begins to quiver
Was like he knew her,
like he’d been through her
Oh never never never.

Ooh, she sets his heart on fire.
Now this woman, that he desires.

After a long day
He finally falls asleep…
There was a lady with stone grey eyes
Into his dreams she starts to creep

Tossing an’ turning,
he feels a yearning
He begins to quiver.
He wants to touch her,
he wants so much of her
Forever…

Ooh, she sets his heart on fire…
Now this woman, that he desires.

She’s the lady of the darkest night
She’ll take her soul
when the time is right
She’s the lady of the darkest night
She’ll take your soul
when the time is right

All alone in a little room
On a Sunday afternoon.
Oh suddenly the air turns cold
Oh yes he knows she’s coming soon

He cannot see her, but he can feel her
He begins to quiver
A strange sensation, like detonation
Oh… yeah

Ooh, she sets his heart on fire…
Now this woman, that he desires.

She’s the lady of the darkest night
She’ll take her soul
when the time is right
She’s the lady of the darkest night
She’ll take your soul
when the time is right

Ooh…
Oh, oh, oh-oh yeah.
Yeah-eah yeah…, ooh-oo-ooh…

She’s the lady of the darkest night
She’ll take her soul
when the time is right
She’s the lady of the darkest night
She’ll take your soul
when the time is right
She’s the lady of the darkes’ night
She’ll take your soul…, tonight

La signora della notte più buia

Si sveglia in un freddo sudore
da un sogno confuso e solitario
c’era una signora con lunghi capelli neri
Lui non sa bene cosa vuol dire

Lei era allettante, ma così inquietante
Lui comincia a tremare
Era come se la conoscesse
come se lui fosse stato suo
Oh mai, mai mai

Ooh, lei fa ardere il suo cuore
Ora questa donna che lui desidera

Dopo una lunga giornata
Alla fine si addormenta…
C’era una signora con gli occhi grigio pietra
Nel suo sogno lei comincia a strisciare

Si gira e si rigira,
sente un desiderio
Inizia a tremare
Vuole toccarla
la vuole così tanto
Per sempre…

Ooh, lei fa ardere il suo cuore
Ora questa donna, che lui desidera

Lei è la signora della notte più buia
Lei prenderà la sua anima
quando sarà il momento giusto
Lei è la signora della notte più buia
Lei prenderà la sua anima
quando sarà il momento giusto

Tutto solo nella sua piccola stanza
una domenica pomeriggia
Oh improvvisamente l’aria si fa gelida
Oh si, lui sa che sta arrivando tra poco

Non riesce a vederla ma puoi sentirla
Comincia a tremare
una strana sensazione,come un detonazione
Oh… yeah

Ooh, lei fa ardere il suo cuore
Ora questa donna, che lui desidera

Lei è la signora della notte più buia
Lei prenderà la sua anima
quando sarà il momento giusto
Lei è la signora della notte più buia
Lei prenderà la sua anima
quando sarà il momento giusto

Ooh…
Oh, oh, oh-oh yeah.
Yeah-eah yeah…, ooh-oo-ooh…

Lei è la signora della notte più buia
Lei prenderà la sua anima
quando sarà il momento giusto
Lei è la signora della notte più buia
Lei prenderà la sua anima
quando sarà il momento giusto
Lei è la signora della notte più buia
Lei prenderà la sua anima… stanotte!

Tags: - 53 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .