Lancelot – Grave Digger

Lancelot (Lancillotto) è la traccia numero otto del nono album dei Grave Digger, Excalibur, pubblicato il 6 settembre del 1999.

Formazione Grave Digger (1999)

  • Chris Boltendahl – voce
  • Uwe Lulis – chitarra
  • Jens Becker – basso
  • Stefan Arnold – batteria
  • H.P. Katzenburg – tastiere

Traduzione Lancelot – Grave Digger

Testo tradotto di Lancelot  (Boltendahl, Yvonne Thorhauer, Lulis) dei Grave Digger [Gun]

[La storia di Lancillotto e Ginevra. Il loro amore segnò il destino della Tavola Rotonda e fece cadere la Britannia in crisi. Il primo e più splendente cavaliere di Artù morì nell’ultima sanguinosa battaglia contro Mordred.]

Lancelot

I like to taste the wine
I swore to save the King
Two jewels I am devolted to
When the darkness closes in
I kneel before you, Arthur
For you I risk my life
I am your protector
And I do crave your wife

My life for you
My heart is true
Alive I taste
Forbidden fruit

My tongue speaks words
Of feelings deep
Another tongue
Than blood and steel

For the land and for the steel
For the Queen my love is real
I’d die for Englands rose and pride
I’d die for you my guardian light

I would sneak in her chamber
When she longs for me
And I would give her all
A man has to give
I go mad without her
Don’t close her away from me
I free her from the tower
And take her home with me

Lancillotto

Mi piace gustare il vino
Ho giurato di salvare il re
Due sono i gioielli a cui sono devoto
Quando l’oscurità cala
Mi inginocchio davanti a te, Artù
Per te io rischio la mia vita,
sono il tuo protettore,
e desidero la tua sposa

La mia vita è al tuo servizio
Il mio cuore è sincero
Mentre vivo io gusto
frutti proibiti

La mia lingua pronuncia parole
di sentimenti profondi
Una lingua diversa
da quella che parla di sangue e armi

Per la terra e per la spada
Per la regina il mio amore è sincero
Morirei per la rosa e l’orgoglio dell’Inghilterra
Morirei per te, mio guardiano di luce

Vorrei strisciare nelle sue camere
quando lei mi chiama
E vorrei darle tutto ciò
che un uomo può dare
Divento pazzo senza di lei
Non portatela via da me
La libererò dalla torre
e la porterò a casa con me

Tags: - 114 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .