Let it sleep – Asking Alexandria

Let it sleep (Lascialo dormire) è la traccia che apre il quarto album degli Asking Alexandria, The Black, pubblicato il 25 marzo del 2016. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Asking Alexandria (2016)

  • Denis Stoff – voce
  • Ben Bruce – chitarra
  • Cameron Liddell – chitarra
  • Sam Bettley – basso
  • James Cassells – batteria

Traduzione Let it sleep – Asking Alexandria

Testo tradotto di Let it sleep degli Asking Alexandria [Sumerian Records]

Let it sleep

Heaven’s gone and hell is here
There’s nothing left for you my dear
So grab a glass and pour a drink
Learn to swim before you sink

Go!

I can’t remember the last time I smiled
God it’s been a while
So much hate I’ve held inside
Behind these eyes there’s a devil inside
Behind these eyes there’s a devil inside

Life’s too short for you to die
Ignore the lows make sure you’re high
And don’t you ever look back

Let it sleep, let it sleep,
let it sleep
I’ve almost given up
Oh God I know I’m fucked

Something is just not right
I need to leave this place
Out of mind, out of sight
My evil thoughts can’t hide
And I am trapped in my own mind, own mind
There’s not a thing you can do
You’re fucked and I am too
There’s not a thing you can do
You’re fucked and I am too

Trapped in hell I’m all alone
With my sins staring through my soul
I guess there’s no way out
Let it sleep, let it sleep
And beg he won’t wake up
Let it sleep, let it sleep
Oh God I know I’m fucked

Pray for death
Nothing left for you to live for
Sick of your goddamn lies
Hiding behind dead eyes
I never needed you
No god above, no hell below me
Screaming but no one’s there
Praying that someone cares
No one believes in you
Still alive but barely breathing
Stabbing me in the back
I never asked for that
Drinking away your pain
Taking everything for granted
I hate you

Something is just not right
I need to leave this place
Out of mind, out of sight
My evil thoughts can’t hide
And I am trapped in my own mind, own mind
There’s not a thing you can do
You’re fucked and I am too
There’s not a thing you can do
You’re fucked and I am too

I can’t remember the last time
I can’t remember the last time I smiled
I can’t remember the last time

Lascialo dormire

Il paradiso è finito e l’inferno è qui
Non c’è più niente per te mio cara
Quindi afferra un bicchiera e versa un drink
Impara a nuotare prima di affogare

Andiamo!

Non ricordo l’ultima volta che ho sorriso
Dio, è stato un bel po’
Ho tenuto dentro così tanto odio
Dietro questi occhi c’è un diavolo
Dietro questi occhi c’è un diavolo

La vita è troppo breve per te per morire
Ignora i bassi, assicurati di stare in alto
e non guardare mai indietro

Lascialo dormire, lascialo dormire,
lascialo dormire
Ho quasi rinunciato
Oh Dio, so di essere fottuto

Qualcosa non è giusto
Ho bisogno di lasciare questo posto
lontano dagli occhi lontano dal cuore
Non posso nascondere i miei cattivi pensieri
Sono intrappolato nella mia stessa mente
Non c’è niente che tu possa fare
Sei fottuto e lo sono anche io
Non c’è niente che tu possa fare
Sei fottuto e lo sono anche io

Intrappolato in un inferno sono tutto solo
con i miei peccati a fissare la mia anima
Credo che non ci sia via d’uscita
Lascialo dormire, lascialo dormire,
e prega che non si svegli
Lascialo dormire, lascialo dormire
Oh Dio, so di essere fottuto

Prego per la morte
Non è rimasto nulla per cui vivere
Nauseato dalle tue maledette bugie
che si nascondono dietro occhi spenti
Non ho mai avuto bisogno di te
Nessun dio sopra, nessun inferno sotto di me
Urlando ma nessuno è la
Pregando che a qualcuno interessi
Nessuno crede in te
Ancora vivo ma respiri a malapena
Accoltellami alla schiena
Non ho mai chiesto per quello
Bevendo per spazzare via il dolore
Prendendo tutto per scontato
Ti odio

Qualcosa non è giusto
Ho bisogno di lasciare questo posto
lontano dagli occhi lontano dal cuore
Non posso nascondere i miei cattivi pensieri
Sono intrappolato nella mia stessa mente
Non c’è niente che tu possa fare
Sei fottuto e lo sono anche io
Non c’è niente che tu possa fare
Sei fottuto e lo sono anche io

Non ricordo l’ultima volta
Non ricordo l’ultima volta che ho sorriso
Non ricordo l’ultima volta

Tags:, - 1.235 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .