Linchpin – Fear Factory

Linchpin (Fulcro) è la traccia numero cinque del quarto album dei Fear Factory, Digimortal, pubblicato il 24 aprile del 2001.

Formazione Fear Factory (2001)

  • Burton C. Bell – voce
  • Dino Cazares – chitarra
  • Christian Olde Wolbers – basso
  • Raymond Herrera – batteria

Traduzione Linchpin – Fear Factory

Testo tradotto di Linchpin (Bell. Cazares, Wolbers, Herrera) dei Fear Factory [Roadrunner]

Linchpin

Can’t take me apart
Can’t take me apart

See the light
A new day has arrived for us
Genesis of our evolution
A linchpin holds within
A means to an end
Can’t you see that we are one?

Can’t take me apart
Can’t take me apart
Can’t take me apart
Can’t take me apart
No, you can’t

We see no end to the dream
We will never see the end
We will never be the end
All my life I’ve felt discarded
Never feeling a part of it
No, you can’t

Without me you will fade
You will not remain
We are one
And of the same future machine
A linchpin holds within
A means to an end
Can’t you see that we are one?

Can’t take me apart
Can’t take me apart
Can’t take me apart
Can’t take me apart
No, you can’t

We see no end to the dream
We will never see the end
We will never be the end
All my life I’ve felt discarded
Never feeling a part of it

No, you
No, you can’t take
No, you can’t take
No, you can’t take
No, you can’t take
No, you can’t take
No, you can’t take me apart

We will never see the end
We will never be the end
All my life I’ve felt discarded
Never feeling a part of it

You can’t change me
You can’t change me
You can’t change me
You can’t change me
You can’t change me
You can’t change me
No!

Fulcro

Non potete disassemblarmi
Non potete disassemblarmi

Vedo il bagliore
Un nuovo giorno è giunto per noi
Genesi della nostra evoluzione
Un fulcro che tutto regge tra le nostre membra
Strumenti che portano ad una fine
Non potete vedere che siamo un unico organo?

Non potete disassemblarmi
Non potete disassemblarmi
Non potete disassemblarmi
Non potete disassemblarmi
No, non potete

Noi non scorgiamo alcuna fine lungo il sogno
Noi mai vedremo la fine
Noi mai saremo la fine
Tutta la mia esistenza l’ho gettata esaurita
Senza però mai saggiare una sola fetta di essa
No, non potete

Senza me voi v’eclisserete
Di voi non rimarrà alcun traccia
Noi siamo un unico organo
Anche della stessa macchina futuristica
Un fulcro che tutto regge tra le nostre membra
Strumenti che portano ad una fine
Non potete vedere  che siamo un unico organo?

Non potete disassemblarmi
Non potete disassemblarmi
Non potete disassemblarmi
Non potete disassemblarmi
No, non potete

Noi non scorgiamo alcuna fine lungo il sogno
Noi mai vedremo la fine
Noi mai saremo la fine
Tutta la mia esistenza l’ho gettata esaurita
Senza però mai saggiare una sola fetta di essa

No, voi
No, voi non potete
No, voi non potete
No, voi non potete
No, voi non potete
No, voi non potete
No, voi non potete disassemblarmi

Noi mai vedremo la fine
Noi mai saremo la fine
Tutta la mia esistenza l’ho gettata esaurita
Senza però mai saggiare una sola fetta di essa

Voi non potete sostituirmi
Voi non potete sostituirmi
Voi non potete sostituirmi
Voi non potete sostituirmi
Voi non potete sostituirmi
Voi non potete sostituirmi
No!

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 351 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .