Little bit of lovin’ – Europe

Little bit of lovin’ (Un po’ di amore) è la traccia numero quattro del quinto album degli Europe, Prisoner in paradise pubblicato il 23 settembre del 1991.

Formazione Europe (1991)

  • Joey Tempest – voce
  • Kee Marcello – chitarre
  • John Levén – basso
  • Ian Haugland – batteria
  • Mic Michaeli – tastiere

Traduzione Little bit of lovin’ – Europe

Testo tradotto di Little bit of lovin’ (Tempest, Marcello) degli Europe [Epic]

Little bit of lovin’

Give a little bit of lovin’
And I’ll treat you right
Give a little bit of lovin’
And I’ll stay the night

Just like a gypsy
I come to town
I’ve been longin’ for that girl
I left behind
I might be a fool yeah
But come what may
I’ve been lovin’ every minute
Everyday

Give a little bit of lovin’
And I’ll treat you right
Give a little bit of lovin’
And I’ll stay the night

I don’t need nobody
I stand alone
But there’s a woman that I
Like to call my own
I ain’t got the money
To make her shine
But I’ve got plenty other ways
To make her mine

Give a little bit of lovin’
And I’ll treat you right
Give a little bit of lovin’
And I’ll stay the night

You got to give me some lovin’
I’m gonna make you feel so good

She’s got deadly eyes
A twisted mind
She’s one in a million
One of a kind
Cold chills runnin’
Down to the bone
She gives me lovin’
Like I’ve never known
We tumble and roll over
‘Til the break of day
She’s so wild
Blows my world away
With her there’s nothin’
I wouldn’t do
Baby we’ve got something
To hold on to
Lay it down and it’s plain to see
The woman’s got the best of me

Give a little bit of lovin’
And I’ll treat you right
Give a little bit of lovin’
And I’ll stay the night

Un po’ di amore

Dai un po’ di amore
e ti tratterò bene
Dai un po’ di amore
e io resterò la notte

Proprio come uno zingaro
vengo in citta
ho desiderato a lungo quella ragazza
L’ho laciata alle spalle
Potrei essere uno sciocco, si
ma qualunque cosa accada
Sto amando ogni minuto
ogni giorno

Dai un po’ di amore
e ti tratterò bene
Dai un po’ di amore
e io resterò la notte

Non ho bisogno di nessuno
Sono da solo
Ma c’è una donna che a me
piace dire che sia mia
Non ho denaro
per farla brillare
ma ho una sacco di altri modi
per farla mia

Dai un po’ di amore
e ti tratterò bene
Dai un po’ di amore
e io resterò la notte

Devi darmi un po’ di amore
Io ti farò sentire così bene

Lei ha degli occhi mortali
Una mente contorta
Lei è una in un milione
Unica nel suo genere
Scorrono freddi brividi
lungo la spina dorsale
Lei mi da amore
come non ho mai avuto
Noi facciamo acrobazie
fino all’arrivo del giorno
Lei è così scatenata
manda a pezzi il mio mondo
Con lei non c’è niente
che non farei
Baby, avevamo qualcosa
da tenere ben stretto
stenditi ed è normale vedere
che la donna ha avuto il meglio di me

Dai un po’ di amore
e ti tratterò bene
Dai un po’ di amore
e io resterò la notte

Tags: - 132 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .