Little dolls – Ozzy Osbourne

Little dolls (Bamboline) è la traccia numero cinque del secondo album di Ozzy Osbourne, Diary of a Madman, pubblicato il 7 novembre del 1981.

Formazione (1981)

  • Ozzy Osbourne – voce
  • Randy Rhoads – chitarra
  • Bob Daisley – basso
  • Lee Kerslake – batteria

Traduzione Little dolls – Ozzy Osbourne

Testo tradotto di Little dolls (Daisley, Osbourne, Kerslake, Rhoads) di Ozzy Osbourne [Epic]

Little dolls

Wrything and screaming
The pain just won’t go
He’ll show you no mercy
Your image in his hands
It’s useless to try
Escaping his curses

The pins and needles prick the skin
of little dolls

Tortured and flaming
You give birth to hell
Living a nightmare
Feelings of pity
You’ll pray for your death
But he’s in no hurry

The pins and needles prick the skin
of little dolls

Nowhere to run
Your fate is in his hands
Your time has come
You’ll live to his command
I’m warning you
The worst is yet to come
The killer who
Remains a mystery

I that believe in
The stories of old
Would never fight it
Vengeance and curses
That play on your soul
Like something ignited

You never imagined
Such a fate could follow you
(You never thought it was true)
And when it’s your time
I wonder how you’ll do
Your kind of troubles
Running deeper than the sea
You broke the rules
You’ve been a fool
The little doll is you, yeah

Nowhere to run
Your fate is in his hands
Your time has come
You’ll live to his command
I’m warning you
The worst is yet to come
The killer who
Remains a mystery

Wrything and screaming
The pain just won’t go
He’ll show you no mercy
Your image in his hands
It’s useless to try
Escaping his curses

Nowhere to run
Your fate is in his hands
Your time has come
You’ll live to his command
I’m warning you
The worst is yet to come
The killer who
Remains a mystery

Bamboline

Ti stai contorcendo, stai urlando
e il dolore non passerà
Lui non avrà pietà
Ha in mano una tua immagine
È inutile provare
a scappare dalla sua maledizione

Gli aghi e le punte pungono la pelle
Delle bamboline

Ti tortura, ti dà alle fiamme,
sembra di essere all’inferno
Realizza un tuo incubo
È un peccato che tu
dovrai pregare per la tua stessa morte
Ma lui non ha fretta

Gli aghi e le punte pungono la pelle
Delle bamboline

Non puoi scappare
il tuo destino è nelle sue mani
Il tuo momento è arrivato
vivrai facendo ciò che ti dice
Ti sto avvisando
il peggio deve ancora arrivare
Chi sia stato il killer
rimarrà un mistero

Io, che credo
nelle antiche storie
Non lo combatterei mai
Dei demoni e delle maledizioni
aleggiano sulla tua anima
È come se tu li attirassi

Non avresti mai immaginato
che un tale destino ti avrebbe seguito
(E non hai mai pensato che tutto ciò fosse vero)
Ma quando arriverà il tuo momento,
mi chiedo come farai
I tuoi problemi
sono più grandi dell’oceano
Hai infranto le regole
Sei stato uno stupido
E la bambolina sei tu, si!

Non puoi scappare
il tuo destino è nelle sue mani
Il tuo momento è arrivato
vivrai facendo ciò che ti dice
Ti sto avvisando
il peggio deve ancora arrivare
Chi sia stato il killer
rimarrà un mistero

Ti stai contorcendo, stai urlando
e il dolore non passerà
Lui non avrà pietà
Ha in mano una tua immagine
È inutile provare
a scappare dalla sua maledizione

Non puoi scappare
il tuo destino è nelle sue mani
Il tuo momento è arrivato
vivrai facendo ciò che ti dice
Ti sto avvisando
il peggio deve ancora arrivare
Chi sia stato il killer
rimarrà un mistero

Tags: - 422 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .