Little by little – Alice Cooper

Little by little (Poco a poco) è la traccia numero nove del diciannovesimo album in studio di Alice Cooper, Hey Stoopid, pubblicato il 2 luglio del 1991. Il brano vede la partecipazione del chitarrista Joe Satriani.

Formazione (1991)

  • Alice Cooper – voce
  • Stef Burns – chitarra
  • Hugh McDonald – basso
  • Mickey Curry – batteria

Traduzione Little by little – Alice Cooper

Testo tradotto di Little by little (Cooper, Ponti, Pepe, Pfeifer) di Alice Cooper [Epic]

Little by little

Black leather gloves and your lipstick shines
Bright as moonlight glows
My wildest rose cuts so fine and deep
It hurts but never shows
You’re bad, you’re so hardcore
Pull me down here on the killing floor

Little by little we cross the line
Little by little the ties that bind
Little by little by little by little
Little by little tonight

Your sugar tongue speaks hot and sweet
Lying just for fun
Push and shove
Sex is sex
But honey, love is love
We’re not sick insane
Just another lovers’ game

Little by little we cross the line
Little by little the ties that bind
Little by little by little by little
Little by little tonight

I’m all undone
My pretty one
Don’t slap my face
Unless you kiss me

Little by little we cross the line
Little by little the ties that bind
Little by little by little by little
Little by little tonight

You beg and you cry for more
You pull me down here on the killing floor

Little by little we cross the line
Little by little the ties that bind
Little by little by little by little
Little by little tonight

Poco a poco

Guanti di pelle nera e il tuo rossetto lucido
brillante come la luce della luna
la mia rosa più selvaggia così bella e profonda
fa male ma non lo mostra mai
Sei cattiva, sei hard
mi spingi in basso sul pavimento delle uccisioni

Poco a poco attraversiamo la linea
poco a poco i vincoli che legano
poco a poco a poco a poco
poco a poco stanotte

La tua lingua dice parole sensuali e dolci
sdraiato solo per divertimento
spingi e spingi
il sesso è il sesso
ma tesoro, l’amore è l’amore
non siamo pazzi malati
è solo un’altro gioco degli amanti

Poco a poco passiamo il limite
poco a poco i vincoli che legano
poco a poco a poco a poco
poco a poco stanotte

Sono totalmente perduto
la mia bella persona
non colpire la mia faccia
a meno chè tu non mi baci

Poco a poco passiamo il limite
poco a poco i vincoli che legano
poco a poco a poco a poco
poco a poco stanotte

Tu preghi e piangi per molto
mi spingi in basso sul pavimento delle uccisioni

Poco a poco passiamo il limite
poco a poco i vincoli che legano
poco a poco a poco a poco
poco a poco stanotte

* traduzione inviata da Elettra

Tags: - 333 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .