Living in sin – Bon Jovi

Living in sin (Vivere nel peccato) è la traccia numero quattro ed il quinto singolo estratto dal quarto album dei Bon Jovi, New Jersey, pubblicato il 19 settembre del 1988.

Formazione Bon Jovi (1988)

  • Jon Bon Jovi – voce, chitarra
  • Richie Sambora – chitarra
  • Alec John Such – basso
  • Tico Torres – batteria
  • David Bryan – tastiere

Traduzione Living in sin – Bon Jovi

Testo tradotto di Living in sin (Bon Jovi) dei Bon Jovi [Mercury]

Living in sin

I don’t need no license
To sign on no line
And I don’t need no preacher
To tell me you’re mine
I don’t need no diamonds
I don’t need no new bride
I just need you, baby
To look me in the eye

I know they have a hand time
And your Daddy don’t approve
But I don’t need your Daddy
Telling us what we should do

Now there’s a million questions
I could ask about our lives
But I only need one answer
To get me through the night

So baby, can you tell me
just where we fit in
I call it love
they call it living in sin
Is it you and me
or just this world we live in
I say we’re living on love
they say we’re living in sin

Is it right for both our parents
Who fight it out most nights
Then pray for God’s forgiveness
When they both turn out the lights
Or wear that ring of diamonds
When your heart is made of stone
You can talk but still say nothing
You stay together but alone

Or is it right to hold you
And kiss your lips goodnight
They say the promise is forever
If you sign it on the dotted line

Baby, can you tell me
just where we fit in
I call it love
they call it living in sin
Is it you and me
or just this world we live in
I say we’re living on love
they say we’re living in sin

Baby, can you tell me
just where we fit in
I call it love
they call it living in sin
Is it you and me
or just this world we live in
I say we’re living on love
they say we’re living in sin

I call it love
they call it living in sin
Living in sin
I don’t know where to begin
I don’t know where we fit in
Living in sin

Vivere nel peccato

Non ho bisogno di un documento
Da firmare
E non ho bisogno di un prete
Che mi dica che sei mia
Non ho bisogno di diamanti
Non ho bisogno di una sposa novella
Ho solo bisogno che tu, amore
Mi guardi negli occhi

So che per loro è difficile
E tuo papà non approva
Ma non ho bisogno che tuo padre
Ci dica ciò che dobbiamo fare

Ci sono un milione di domande
Che mi potrei porre sulla nostra vita
Ma ho solo bisogno di una risposta
da avere per questa notte

Così, tesoro, puoi dirmi
qual è il nostro posto
Io lo chiamo amore loro
lo chiamano vivere nel peccato
Siamo noi
o è solo questo mondo in cui viviamo
Io dico che viviamo un amore
loro dicono che stiamo peccando

È giusto che entrambi i nostri genitori
litighino quasi tutte le sere
Per poi chiedere perdono a Dio
Quando spengono la luce
E portano quell’anello di diamanti
quando hanno il cuore di pietra
Si può parlare e non dire niente
Vivere assieme ma essere soli

O è giusto abbracciarti
E darti il bacio della buonanotte
Dicono che una promessa sia per sempre
Se la firmi nell’apposito spazio

Tesoro, puoi dirmi
qual è il nostro posto
Io lo chiamo amore loro
lo chiamano vivere nel peccato
Siamo noi
o è solo questo mondo in cui viviamo
Io dico che viviamo un amore
loro dicono che stiamo peccando

Tesoro, puoi dirmi
qual è il nostro posto
Io lo chiamo amore loro
lo chiamano vivere nel peccato
Siamo noi
o è solo questo mondo in cui viviamo
Io dico che viviamo un amore
loro dicono che stiamo peccando

Io lo chiamo amore
loro lo chiamano vivere nel peccato
Vivere nel peccato
Non so da dove iniziare
Non so quale sia il nostro posto
Vivere nel peccato

Tags: - 3.284 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .