“Loa” House – King Diamond

Louisiana darkness (L’oscurità della Lousiana) e LOA House (La casa di “Loa”) sono le prime tracce dell’ottavo album di King Diamond, Voodoo, pubblicato il 30 settembre del 1998.

Formazione King Diamond (1998)

  • King Diamond – voce
  • Andy LaRocque – chitarra
  • Herb Simonsen – chitarra
  • Chris Estes – basso
  • John Luke Hébert – batteria

Traduzione Louisiana darkness – King Diamond

Testo tradotto di Louisiana darkness (Diamond) di King Diamond [Massacre]

Louisiana darkness

Saturday

Sarah Lafayette is sleeping,
her husband is awake
This summers’s night is too hot
Feels like his majesty was here

Can you hear the voodoo drums
They’re howling at the moon

Voodoo… voodoo… voodoo…

L’oscurità della Lousiana

Sabato

Sarah Lafayette sta dormendo,
suo marito è sveglio
Questa notte d’estate è troppo calda
È come se sua maestà fosse stata qua

Riesci a sentire i tamburi voodoo?
Stanno ululando alla luna

Voodoo… voodoo… voodoo…

Traduzione LOA House – King Diamond

Testo tradotto di LOA House (Diamond, LaRocque) di King Diamond [Massacre]

LOA House

1932, North of Baton Rouge
Louisiana nights are darker than before
Along the Mississippi, that is where it is
The old colonial house, a mansion of you will

White as snow,
the mansion still seems to have its slow

And when the moon is full and white
You can hear the drums of voodoo
echo in the night

In the “LOA” house,
mistery will strike again

Jean le Noir, the first to own this house
He was a voodoo priest,
a Houngan so they say
The voodoo cemetery, that is where he is
Died at the hand of
an evil Bocor’s will

They say… he’s been walking
the house ever since that day

And when the moon is full and white
You can hear the drums of voodoo
echo in the night

In the “LOA” house,
mistery will strike again

They never should have come, no no no
They never should have come
to the “LOA” house
They never should have come, no no no
They never should have come
to the “LOA” house

7 days ago… the Lafayettes moved in
Sarah is with child and Davis is the man
This is no Abigail, this child will survive
And Grandfather dear,
why did they bring him here?

White as snow,
that is all he sees,
oh he’s been blind for years

They never should have come, no no no
They never should have come
to the “LOA” house
They never should have come, no no no
They never should have come
to the “LOA” house

And when the moon is full and white
You can hear the drums of voodoo
echo in the night

In the “LOA” house,
mistery will strike again
In the “LOA” house,
mistery will strike again

And again…and again…
and again…and again…

La casa di “Loa”

Nel 1932, a nord di Baton Rouge
Le notti della Lousiana erano più oscure che mai
Ci troviamo vicino al missisippi
In una vecchia casa coloniale, quasi una villa

È bianca come la neve,
sembra che la villa sia sempre ferma

E quando la luna è piena e bianca
Puoi sentire l’eco dei tamburi
voodoo nella notte

Nella casa di “LOA”,
il mistero colpirà di nuovo

Jean Le Noir fu il primo a possedere questa casa
Era un prete voodoo,
un Houngan, così veniva chiamato
Adesso è seppellito nel cimitero voodoo
È morto per mano e
per l’ordine del maligno Bocor

Si dice… che da quel giorno
ogni notte lui cammini per la casa

E quando la luna è piena e bianca
Puoi sentire l’eco dei tamburi
voodoo nella notte

Nella casa di “LOA”,
il mistero colpirà di nuovo

Non sarebbero mai dovuti andare, no, no, no
Non sarebbero mai dovuti andare
alla casa di “LOA”
Non sarebbero mai dovuti andare, no, no, no
Non sarebbero mai dovuti andare
alla casa di “LOA”

Sette giorni fa… i Lafayette si sono trasferiti lì
Sarah ha un bambino e David è il padre
Ma non è Abigail, il bambino sopravvivrà
E il caro nonno,
perché l’hanno portato qua?

Solo bianco come la neve,
è tutto ciò che vede,
oh è cieco da anni

Non sarebbero mai dovuti andare, no, no, no
Non sarebbero mai dovuti andare
alla casa di “LOA”
Non sarebbero mai dovuti andare, no, no, no
Non sarebbero mai dovuti andare
alla casa di “LOA”

E quando la luna è piena e bianca
Puoi sentire l’eco dei tamburi
voodoo nella notte

Nella casa di “LOA”,
il mistero colpirà di nuovo
Nella casa di “LOA”,
il mistero colpirà di nuovo

Ancora… ed ancora…
ed ancora… ed ancora…

Tags: - 125 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .