Lords of war – Otep

Lords of war (I signori della guerra) è la traccia numero tre del settimo album degli Otep, Generation Doom, pubblicato il 15 aprile del 2016.

Formazione Otep (2016)

  • Otep Shamaya – voce
  • Ari Mihalopoulos – chitarra
  • Corey Wolford – basso
  • Justin Kier – batteria

Traduzione Lords of war – Otep

Testo tradotto di Lords of war (Shamaya) degli Otep [Napalm Records]

Lords of war

“With confidence in our armed forces,
with the unbounding
determination of our people, we will gain
the inevitable triumph. So help us God”

More wars on foreign shores
More names for us to mourn
To misguide the misinformed
To ignore the sick and poor
Thus we praise the lords of war
On our knees and beg for more
A fresh poison for the weak
Filthy little beasts
Bred to conform

It’s the dwarfed souls of greedy men
Feculent, arrogant
That shackles our young
to the cold concrete
And empty their guns into bodies

You scream “I’m not guilty”
You scream “I’m not guilty”
But cowards hear
only what they fear
Shoot until the threat stops

I’d rather be in battle than at peace
I’d rather be a wolf than a sheep
I’d rather be in battle
than slaughtered like cattle
The weak can sleep while I scream

I’d rather be in battle than at… peace
I’d rather be a wolf than a… sheep
I’d rather be in battle
than slaughtered like cattle
The weak can sleep while I scream

You were born to be led
That’s what religion says
With a bifurcated tongue
America eats its young
Bullet-toothed empty gods
Paralyze the minds & contest the thoughts
With devils everywhere
Bombs bursting in the air
Drones flown over thrones
Of bone and brimstone
Sabers rattle in the homes
Of the cowards and the crones
As they shackle our young
Blood stains the streets
Pigs empty their guns into bodies

You scream “I’m not guilty”
You scream “I’m not guilty”
But cowards hear
only what they fear
Shoot until the threat stops

I’d rather be in battle than at peace
I’d rather be a wolf than a sheep
I’d rather be in battle
than slaughtered like cattle
The weak can sleep while I scream

I’d rather be in battle than at… peace
I’d rather be a wolf than a… sheep
I’d rather be in battle
than slaughtered like cattle
The weak can sleep while I scream

Bow down to the lords of war
On your knees for the lords of war

Bow down to the lords of war
On your knees for the lords of war
(Pledge of resistance)

We rise in defiance
We won’t remain silent
To triumph over tyrants
& police violence
Shoot until the threat stops

We rise in defiance
We won’t remain silent
To triumph over tyrants
& police violence
Shoot until the threat stops
(Paranoid void)

We’re not guilty
We’re not
We’re not guilty
We’re not

The weak can scream while we scream

I’d rather be in battle than at peace
I’d rather be a wolf than a sheep
I’d rather be in battle
than slaughtered like cattle
The weak can sleep while I scream

I’d rather be in battle than at… peace
I’d rather be a wolf than a… sheep
I’d rather be in battle
than slaughtered like cattle
The weak can sleep while I scream

Lords of war
On your knees for the lords of war
Bow down to the lords of war

I signori della guerra

“Con la fiducia nelle nostre forze armate
e l’illimita determinazione
della gente, guadagneremo il
Trionfo inevitabile. Aiutaci, Dio”

Molte battaglie sulle rive straniere
Molti nomi per noi da lamentare
Per sviare i disinformati
Per ignorare il malato ed il debole
Così lodiamo i signori della guerra
Sulle nostre ginocchia e imploriamo di più
Un veleno fresco per i deboli
Piccole fetide bestie
Alleva per conformare

Sono le anime nane degli avidi uomini
Lerci, arroganti
Che amanettano la nostra gioventù
al cemento freddo
Svuotando le loro pistole nei corpi

Tu urli: “Non sono colpevole”
Tu urli: “Non sono colpevole”
Ma i codardi ascoltano
solo quello di cui hanno paura
Spara finchè la minaccia smette

Preferirei essere in battaglia che in pace
Preferirei essere il lupo che la pecora
Preferirei essere in battaglia
che macellato come bestiame
Il debole può dormire mentre urlo

Preferirei essere in battaglia che in… pace
Preferirei essere il lupo che la… pecora
Preferirei essere in battaglia
che macellato come bestiame
Il debole può dormire mentre urlo

Sei nato per essere condotto
Ecco cosa dice la religione
Con la lingua biforcuta
L’America mangia i suoi giovani
Proiettile dentato, Dei vuoti
Paralizza le menti e contesta i pensieri
Con diavoli ovunque
Le bombe bruciate nell’aria
I droni volano sopra i troni di
Ossa e zolfo
Le sciabole tintinnano nelle case dei
Codardi e delle corone
Mentre immagazzina la gioventù
Macchie di sangue nelle strade
I maiali svuotano le loro pistole nei corpi

Tu urli: “Non sono colpevole”
Tu urli: “Non sono colpevole”
Ma i codardi ascoltano
solo quello di cui hanno paura
Spara finchè la minaccia smette

Preferirei essere in battaglia che in pace
Preferirei essere il lupo che la pecora
Preferirei essere in battaglia
che macellato come bestiame
Il debole può dormire mentre urlo

Preferirei essere in battaglia che in… pace
Preferirei essere il lupo che la… pecora
Preferirei essere in battaglia
che macellato come bestiame
Il debole può dormire mentre urlo

Inchinati ai signori della guerra
Inginocchiati davanti ai signori della guerra

Inchinati ai signori della guerra
Inginocchiati davanti ai signori della guerra
(Giuramento di resistenza)

Sorgeremo nella sfida
Non rimarremmo in silenzio
Per trionfare sui tiranni e sulla
Violenta polizia
Spara finchè cessa la minaccia

Sorgeremo nella sfida
Non rimarremmo in silenzio
Per trionfare sui tiranni e sulla
Violenta polizia
Spara finchè cessa la minaccia
(Vuoto paranoico)

Non siamo colpevoli
Non lo siamo
Non siamo colpevoli
Non lo siamo

Il debole può urlare mentre urliamo

Preferirei essere in battaglia che in pace
Preferirei essere il lupo che la pecora
Preferirei essere in battaglia
che macellato come bestiame
Il debole può dormire mentre urlo

Preferirei essere in battaglia che in… pace
Preferirei essere il lupo che la… pecora
Preferirei essere in battaglia
che macellato come bestiame
Il debole può dormire mentre urlo

I signori della guerra
Inginocchiati davanti ai signori della guerra
Inchinati ai signori della guerra

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - 66 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .