Maid of Orleans – White Skull

Maid of Orleans (Pulzella d’Orléans) è la traccia numero quattro del quinto album dei White Skull, The Dark Age, uscito il 10 settembre del 2002 e basato sul tema dell’Inquisizione.

Formazione dei White Skull (2002)

  • Gustavo Gabarrò – voce
  • Tony Fontò – chitarra
  • BB Nick Savio – chitarra
  • Fabio Pozzato – basso
  • Alex Mantiero – batteria

Traduzione Maid of Orleans – White Skull

Testo tradotto di Maid of Orleans dei White Skull [Frontiers Records]

Maid of Orleans

I had a vision I was thirteen
Saints appeared to me you must help the King
Leave your home and follow the sign
An Angel’s voice will guide you so far

Bad girl what are you saying
You are a liar who cheat us
In your eyes I read a big fraud
Heretics tribunal

Ok we believe you
Your soul is telling the truth
This is the way to Chinon
There you’ll find the King

Save the King and win the war
They are waiting for your command

Come on my brave and draw your swords
Follow me the battle rages on
Have no mercy for the enemy
We want our land free

We’ve lost the war
blood on the field
I was caught from the other side
The English command touched my faith
Bishop Cauchon tried me at Rouen

By fraud I was condemned
By fraud I was sacrificed
My King where are you now
For you I’ll die

Bad Girl you must die
Bad Girl you told us a lie
Burn Maid of Orleans
Devil in your mind

Save the King and win the war
They are waiting for your command

Come on my brave and draw your swords
Follow me the battle rages on
Have no mercy for the enemy
We want our land free

Pulzella d’Orléans

Ho avuto una visione, avevo tredici anni
Santi mi apparvero, tu devi aiutare il Re
Lascia la tua casa e segui i segnali
una voce di angelo ti guiderà lontano

Cattiva ragazza, cosa stai dicendo?
Sei una bugiarda che ci sta imbrogliando
Nei tuoi occhi leggo un grande imbroglio
Tribunale per gli eretici

Ok ti crediamo
La tua anima sta dicendo la verità
Questa è la strada per Chinon
qui troverai il Re

Salva il Re e vinci la guerra
Stanno aspettando i tuoi ordini

Venite miei prodi, sguainate le spade
Seguitemi, la battaglia infuria
non abbiate pietà dei nemici
Noi vogliamo liberare la nostra terra

Abbiamo perso la guerra,
sangue sul campo di battaglia
Il nemico mi ha catturato
Il comando inglese ha colpito la mia fede
Il Vescovo Cauchon mi ha giudicato a Rouen

Per frode sono stata condannata
Per frode sono stata sacrificata
Mio Re, dove sei adesso?
Per te morirò

Cattiva ragazza, devi morire
Cattiva ragazza, ci hai raccontato menzogne
Brucia Pulzella d’Orleans
Il diavolo nella tua testa

Salva il Re e vinci la guerra
Stanno aspettando i tuoi ordini

Venite miei prodi, sguainate le spade
Seguitemi, la battaglia infuria
non abbiate pietà dei nemici
Noi vogliamo liberare la nostra terra

Tags:, , - 57 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .