Mary Ann’s place – Volbeat

Mary Ann’s place (Il posto di Mary Ann) è la traccia numero quattro del terzo album dei Volbeat, Guitar Gangsters & Cadillac Blood, pubblicato il primo settembreo del 2008. È la terza parte della storia iniziata negli album precedenti con Danny & Lucy (11 PM) e Mr. & Mrs. Ness. Il brano vede la partecipazione della cantante danese Pernille Rosendahl. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Volbeat (2008)

  • Michael Poulsen – voce, chitarra
  • Thomas Bredahl – chitarra
  • Anders Kjølholm – basso
  • Jon Larsen – batteria

Traduzione Mary Ann’s place – Volbeat

Testo tradotto di Mary Ann’s place (Poulsen, Larsen, Kjølholm, Bredahl) dei Volbeat [Mascot Records]

Mary Ann’s place

Here I sit at Mary Ann’s place
Oh baby the rain is always pouring when I’m here
Saw the lightning caught your stone
Oh maybe the angels of tomorrow
will let me go

Still the crying hurts in your head
Well you’re still beneath my feet
Well oh God don’t seems to follow
Hear my prayers
until tomorrow’s settlement

Side by side with Lucy’s stone
You two are forever missing
colours in my home

Do you think you can forgive
I know that your life has been a burden
A living hell

Still the crying hurts in your head
Well you’re still beneath my feet
Have you looked into the sky
Well oh God don’t seem to mind
Will the fire burn the flower
Or the angels sing tomorrow
when I’m near

Il posto di Mary Ann

Sono seduto qui al posto di Mary Ann
Oh baby, diluvia sempre quando sono qui
Ho visto i fulmini colpire la tua lapide
Oh forse gli angeli del domani
mi lasceranno andare

Il pianto fa ancora male nella tua testa
Beh, sei ancora sotto i miei piedi
Beh, Dio non sembra dare retta
Ascolta le mie preghiere
fino alla soluzione di domani

Fianco a fianco della lapide di Lucy
Voi due siete i colori per
sempre perduti nella mia casa

Pensi che puoi perdonare
So che la tua vita è stata un peso
Un inferno vivente

Il pianto fa ancora male nella tua testa
Beh, sei ancora sotto i miei piedi
Hai guardato nel cielo
Beh a Dio non sembra fare attenzione
Il fuoco brucerà i fiori
oppure gli angeli canteranno domani
quando io sono vicino

Tags:, - 49 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .