Mary married a monster (our version) – Axxis

Mary married a monster (our version) (Mary ha sposato un mostro – la nostra versione) è la traccia numero dieci della black edition del dodicesimo album degli Axxis, Kingdom of the night II, pubblicato il 28 febbraio del 2014.

Formazione Axxis (2014)

  • Bernhard Weiß – voce
  • Marco Wriedt – chitarra
  • Rob Schomaker – basso
  • Dirk Brand – batteria
  • Harry Öllers – tastiere

Traduzione Mary married a monster (our version) – Axxis

Testo tradotto di Mary married a monster (our version) (Weiß, Öllers) degli Axxis [Phonotraxx]

Mary married a monster
(our version)

Eyes in fright, the devil inside
That’s the reason why
she’s giving up this night
Face was punched by a demons’ touch
Her swollen bleeding lips
really hurt so much

Eyes wide shut – taste her own blood
Was treated like a slave
feeling like a slut
In spite of his hate, it’s never too late
Never let your fear
decide your fate
It’s dangerous to wait

Cos, Mary married a monster
Mary married a monster man
Mary married a monster
Don’t suffer in silence and fight

No way out, no escape
Always living in the fear of being raped
Bad to the bone, a really sick man
Why she doesn’t move
Why not break her chain?
How could she stand all that pain?

Oh, Mary married a monster
Mary married a monster man
Mary married a monster
Your fear decides your fate

Let us scream loud just to break the silence
Living in the shadows of an everyday crime

Mary married a monster
Mary married a monster man
Mary married a monster
Don’t suffer in silence and fight

Mary ha sposato un mostro
(la nostra versione)

Occhi spaventati, il diavolo dentro
Questo è il motivo per cui
lei si arrende questa notte
Il viso preso a pugni dal tocco del diavolo
le sue labbra gonfie e sanguinanti
fanno davvero tanto male

Occhi ben chiusi, assaggia il suo stesso sangue
È stata trattata come un schiavo
si sente come una puttana
Nonostante il suo odio, non è mai troppo tardi
non lasciare mai che la paura
decida il tuo destino
È pericoloso aspettare

Perché Mary ha sposato un mostro
Mary ha sposato un mostro di uomo
Mary ha sposato un mostro
Non soffrire in silenzio e lotta

Nessuna via d’uscita, niente fuga
Vivendo sempre nella paura di essere violentata
Cattivo fino al midollo, un uomo molto malato
Perchè non fa niente?
Perché non spezza le sue catene?
Come puo sopportare tutto quel dolore?

Perché Mary ha sposato un mostro
Mary ha sposato un mostro di uomo
Mary ha sposato un mostro
Non soffrire in silenzio e lotta

Lasciaci gridare forte solo per spezzare il silenzio
Vivendo nell’ombra di un crimine quotidiano

Perché Mary ha sposato un mostro
Mary ha sposato un mostro di uomo
Mary ha sposato un mostro
Non soffrire in silenzio e lotta

Tags: - 29 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .