Masters of the world – Sabaton

Masters of the world (Padroni del mondo) è la decima e ultima traccia dell’album di debutto dei Sabaton, Fist for Fight pubblicato nel 2000.

Formazione Sabaton (2000)

  • Joakim Brodén – voce
  • Rickard Sundén – chitarra
  • Oskar Montelius – chitarra
  • Pär Sundström – basso
  • Daniel Mullback – batteria
  • Daniel Mÿhr – tastiere

Traduzione Masters of the world – Sabaton

Testo tradotto di Masters of the world dei Sabaton [Underground Symphony]

Masters of the world

We’re a small crowd left to rotten,
there’s not many hard souls left
As the pop is growing stronger,
will metal fade away

Will we be broken,
will we go down?

No! We’ll never fall
we’re the masters of the world
Get up let’s break those chains now
and party all night long
No! We’ll never fall
we’re the masters of the world
Get up let’s break those chains now
and party all night long

As I’m tweaking with my radio,
there’s disco everywhere
When I turn on my big TV,
is hip hop what I want to see?

Have we been broken,
did we go down?

No! We’ll never fall
we’re the masters of the world
Get up let’s break those chains now
and party all night long
No! We’ll never fall
we’re the masters of the world
Get up let’s break those chains now
and party all night long

Padroni del mondo

Siamo una piccola folla rimasta a marcire,
non sono rimaste molte anime forti
mentre il pop sta diventando sempre più forte
il metallo svanirà

Saremo spezzati,
siamo destinati a soccombere?

No! Noi non cadremo mai
Siamo i padroni del mondo
Alziamo, spezziamo queste catene adesso
e facciamo festa tutta la notte
No! Noi non cadremo mai
Siamo i padroni del mondo
Alziamo, spezziamo queste catene adesso
e facciamo festa tutta la notte

Mentre sto trafficando con la radio
c’è musica da discoteca ovunque
quando accendo la televisione
è l’hip hop quello che voglio vedere?

Siamo stati spezzati,
siamo crollati?

No! Noi non cadremo mai
Siamo i padroni del mondo
Alziamo, spezziamo queste catene adesso
e facciamo festa tutta la notte
No! Noi non cadremo mai
Siamo i padroni del mondo
Alziamo, spezziamo queste catene adesso
e facciamo festa tutta la notte

Tags: - 249 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .