Matador – Faith No More

Matador è la traccia numero nove del settimo album dei Faith No More, Sol Invictus, pubblicato il 19 maggio del 2015.

Formazione Faith No More (2015)

  • Mike Patton – voce
  • Jon Hudson – chitarra
  • Bill Gould – basso
  • Mike Bordin – batteria
  • Roddy Bottum – tastiere

Traduzione Matador – Faith No More

Testo tradotto di Matador (Gould, Patton) dei Faith No More [Ipecac Recordings]

Matador

When lonesome came over me
A future shadow
Her ghost stood there, sang to me
Farewell, so long

I’ll awake you
From this living sleep
We’ll walk the shore
Where you were born
And bedded me

Although I cheat for the things
March forward, my son
A battle beyond frozen hills
Only for doubters

We will rise from the killing floor
Like a matador

The stained glass
A bovine ass
Can see right through
Every truth-soaked lie

Letters will trace every step
Out of this world
With every date, every date

We will be where you will be no more
No more

The stained glass
Or the hangman’s ass
Would serve you well
Now we’re coming back

Out of the words
Of these ghosts
We’ll jump the gates
And left to rise, we will rise

We will rise from the killing floor
Like a matador

And the dead live
May the dead live
And the dead live
What more can we give?
May the dead live
May the dead live
And the dead live
The dead live…

Matador

Quando il solitario viene su di me
Un ombra futura
Il fantasma di lei qui, mi canta
Addio, per tanto tempo

Ti alzerò
Da questo sonno vivente
Cammineremo al negozio
Dove eri nata
E dove mi hai messo a letto

Anche se ho truffato per le cose
Marcia in avanti, figlio mio
Una battaglia tra le colline congelate
Solo per i dubbiosi

Sorgeremo dal pavimento che uccide
Come un matador

Il vetro colorato
Un culo di un bovino
Può vedere proprio attraverso
Ogni verità di una bugia intrisa

Le lettere tracceranno ogni passo
Fuori da questo mondo
Con ogni data, ogni data

Saremmo dove non ci sarai mai più
Mai più

Il vetro colorato
O il culo di un boia
Dovrebbe servire bene
Ora stiamo tornando

Senza le parole
Di questi fantasmi
Salteremo dalle gabbie
E lasciati a sorgere, sorgeremo

Sorgeremo dal pavimento che uccide
Come un matador

E la morte vivrà
Possa la morte vivere
E la morte vivrà
Cosa possiamo dare ancora?
Possa la morte vivere
Possa la morte vivere
E la morte vivrà
La morte vivrà…

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - 324 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .