Messenger – The Darkness

Messenger (Messaggero) è una bonus track del quarto album dei The Darkness, Last Of Our Kind, pubblicato il primo giugno del 2015.

Formazione The Darkness (2015)

  • Justin Hawkins – voce, chitarra
  • Dan Hawkins – chitarra
  • Frankie Poullain – basso
  • Emily Dolan Davies – batteria

Traduzione Messenger – The Darkness

Testo tradotto di Messenger dei The Darkness [Canary Dwarf Records]

Messenger

This is a message of defiance
We are a powerful alliance
And we know not surrender
Sweet liberty defenders
Against the odds
Oh we are the underdogs
Notorious
We will be victorious

Run my messenger
Run my messenger

Destiny is calling and now we must respond
We will fight unto death and beyond
Messenger run like the wind

The weaponry you’re brandishing
Can’t match the brute force that is deep within
The illusion of your power
That makes the weak among us cower
Is little more than a spell
That breaks the day
we send you to hell
We will battle when and where you choose
Dispatch as many as you wish to lose

Run my messenger
Run my messenger

Destiny is calling and now we must respond
We will fight unto death and beyond
Messenger run like the wind

I’m haunted by a vision
Of the day the outlaws came
They’re burning down my village
So I reach into the flame
And pluck from the embers
A smouldering sword
Fighting injustice
and fear is its own reward

Run my messenger
Run my messenger

Destiny is calling and now we must respond
We will fight unto death and beyond

Run like the wind
Run like the wind
Messenger run like the wind

Messaggero

Questo è un messaggio di sfida
Siamo una potente alleanza
E non sappiamo arrenderci
Difensori della dolce libertà
Contro le quote
Oh, siamo i diseredati
Famigerati
Saremo vincitori

Corri, mio messaggero
Corri, mio messaggero

Il destino chiama, adesso dobbiamo rispondere
Combatteremo fino alla morte ed oltre
Il messaggero corre come il vento

Le armi che stai brandendo
Non può competere la forza bruta che è dentro
L’illusione del tuo potere
Che rende deboli contro di noi rannicchiati
Poco più di un incantesimo
Che spezza il giorno
che ti abbiamo mandato all’inferno
Combatteremo quando e dove vuoi
Spedendo altrettanto come desideri perdere

Corri, mio messaggero
Corri, mio messaggero

Il destino chiama, adesso dobbiamo rispondere
Combatteremo fino alla morte ed oltre
Il messaggero corre come il vento

Sono perseguitato da una visione
Del giorno in cui arrivano i fuorilegge
Bruceranno il mio villaggio
Allungo la mia fiamma
E coglierò dalle braci
Una spada senza fiamma
Combattendo l’ingiustizia
e la paura sarà la sua ricompensa

Corri, mio messaggero
Corri, mio messaggero

Il destino chiama, adesso dobbiamo rispondere
Combatteremo fino alla morte ed oltre

Corre come il vento
corre come il vento
Il messaggero corre come il vento

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - 91 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .