Metal storm / Face the Slayer – Slayer

Metal storm / Face the Slayer (Tempesta di metallo / Affronta l’uccisore) è la traccia numero cinque dell’album d’esordio degli Slayer, Show No Mercy, pubblicato il 3 dicembre del 1983.

Formazione Slayer (1983)

  • Tom Araya – voce, basso
  • Jeff Hanneman – chitarra
  • Kerry King – chitarra
  • Dave Lombardo – batteria

Traduzione Metal storm / Face the Slayer – Slayer

Testo tradotto di Metal storm / Face the Slayer (Hanneman, King) degli Slayer [Metal Blade]

Metal storm / Face the Slayer

A misty night, a perfect night
Beneath the cold of the frozen star
You feel the fright, you know I’m near
You never should have come this far
I am alive, you can’t kill me
I will survive eternity

Go through the fire walk past the dead
Lost in my eternal maze
Your heart pounds through the mist filled air
Your concentration breaks
for me to strike
You’ve cowered down, you’ve broken the chain
Now I can freeze your burning eyes

You see me lift the axe,
as it plunges through your shield
You now begin to panic as you see
your chances grow slim
Your running through the endless maze
Turn and I’ll be there
A force too strong
for you to fight
Your end I’ll see tonight

You think you can destroy?
You’d better think again
I am eternal terror
my quest will never end
I’ll trap you in the pentagram
And seal your battered tomb
Your life is just another game
For Satan’s night of doom

Tempesta di metallo / Affronta l’uccisore

Una notte nebbiosa, una notte perfetta
Nel freddo della stella congelata
Senti lo spavento, sai che sono vicino
Non avresti dovuto andare così lontano
Sono vivo, non puoi uccidermi
Sopravviverò all’eternità

Passi attraverso il fuoco lasciandoti dietro i morti
Sei perso nel mio labirinto eterno
Il tuo cuore batte nell’aria nebbiosa
La tua concentrazione si rompe
permettendomi di colpire
Ti sei rannicchiato, hai spezzato la catena
Ora posso congelare i tuoi occhi brucianti

Mi vedi alzare l’ascia,
che sprofonda nel tuo scudo
Inizi ad andare in panico mentre capisci
che le tue opportunità si assottigliano
Stai correndo nel labirinto senza fine
Girati e io sarò lì
Un potere troppo forte
perchè tu possa sconfiggerlo
Stasera vedrò la tua morte

Pensi di potermi distruggere?
Sarà meglio che ci ripensi
Sono il terrore eterno,
la mia avventura non finirà mai
Ti intrappolerò nel pentagramma
E sigillerò la tua tomba maltrattata
La tua vita è solo un altro gioco
Per la satanica notte dell’incubo

Tags: - 434 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .