Mirror – Crematory

Mirror (Specchio) è la traccia numero dieci e quella che chiude il quinto album dei Crematory, Awake, pubblicato il 19 agosto del 1997.

Formazione Crematory (1997)

  • Gerhard “Felix” Stass – voce
  • Lothar Forst – chitarra
  • Harald Heine – basso
  • Markus Jüllich – batteria
  • Katrin Goger – tastiere

Traduzione Mirror – Crematory

Testo tradotto di Mirror dei Crematory [Nuclear Blast]

Mirror

Don’t tell me how strong you are
When emotions for you,
Is a feeling,
You can describe in two words
Don’t look at me with closed eyes
As closed like a black hole
The black hole in you
Is the black hole in me

Don’t tell me how strong you are
When emotions for you,
Is a feeling,
You can describe in two words
Don’t look at me with closed eyes
As closed like a black hole
The black hole in you
Is the black hole in me

Look in the mirror,
And feel what you see
Don’t close your eyes
And you wanna be free
Inside yourself
There’s a way we can hide
In an inhibited society
You always collide

Don’t tell me how strong you are
As strong like a child,
A child with no dreams
Don’t dream a dream
When you hope to wake up in time
In time you will learn

Don’t tell me how strong you are
As strong like a child,
A child with no dreams
Don’t dream a dream
When you hope to wake up in time
In time you will learn

Look in the mirror,
And feel what you see
Don’t close your eyes
And you wanna be free
Inside yourself
There’s a way we can hide
In an inhibited society
You always collide

Look in the mirror,
And feel what you see
Don’t close your eyes
And you wanna be free
Inside yourself
There’s a way we can hide
In an inhibited society
You always collide …

Specchio

Non dirmi quanto sei forte
quando le emozioni per te
sono un sentimento
che puoi descrivere in due parole
Non guardarmi con gli occhi chiusi
Chiuso come un buco nero
Il buco nero in te
È il buco nero in me

Non dirmi quanto sei forte
quando le emozioni per te
sono un sentimento
che puoi descrivere in due parole
Non guardarmi con gli occhi chiusi
Chiuso come un buco nero
Il buco nero in te
È il buco nero in me

Guardati allo specchio,
e senti quello che vedi
non chiudere gli occhi
e vorrai essere libero
Dentro di te
C’è una via che possiamo nascondere
In una società repressa
Sarai sempre in conflitto

Non dirmi quanto sei forte
Forte come un bambino
Un bambino senza sogni
Non sognare un sogno
quando speri di svegliarti in tempo
Col tempo imparerai

Non dirmi quanto sei forte
Forte come un bambino
Un bambino senza sogni
Non sognare un sogno
quando speri di svegliarti in tempo
Col tempo imparerai

Guardati allo specchio,
e senti quello che vedi
non chiudere gli occhi
e vorrai libero
Dentro di te
C’è un senso che possiamo nascondere
In una società repressa
Sarai sempre in conflitto

Guardati allo specchio,
e senti quello che vedi
non chiudere gli occhi
e vorrai libero
Dentro di te
C’è un senso che possiamo nascondere
In una società repressa
Sarai sempre in conflitto

Tags:, - 203 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .