Missing Miss Charlene – Lordi

Missing Miss Charlene (Ѐ scomparsa Miss Charlene) è la traccia numero tredici del quarto album dei Lordi, Deadache pubblicato il 23 ottobre del 2008.

Formazione Lordi (2008)

  • Mr. Lordi – voce
  • Amen – chitarra
  • OX – basso
  • Kita – batteria
  • Awa – tastiere

Traduzione Missing Miss Charlene – Lordi

Testo tradotto di Missing Miss Charlene (Mr. Lordi, Lipp, PK Hell) dei Lordi [Sony]

Missing Miss Charlene

Now there was something about her
She made the villagers smile
How could anybody wanna hurt her
And wanna make her mommy cry?

Angels sigh
The devil now walks amongst mankind
Heavens high
A lock of golden hair
was all that’s left behind
She’s outta sight

Whatever happened to the little lady
In the darkness she’s forever waiting
The light is gone but
hope is never fading
Where could she be,
dear missing Miss Charlene?

The playground is forsaken,
cold and graying
The silence muting,
all the nightbirds wailing
These woods are heartless
and there’s no escaping
Where could she be,
dear missing Miss Charlene?

A monster’s stolen dear Charlene
A monster’s stolen dear Charlene
for good
A monster’s stolen dear Charlene
A monster’s stolen dear Charlene
for good

Taking pitchforks and torches
Hunting down
the one they will blame
They are obsessed to see
the smoking scorches
Forgetting little Miss Arcane

Angels sigh
The devil now walks amongst mankind
Heavens high
A lock of golden hair
was all that’s left behind
She’s outta sight

These shady woods belie forbidden secrets
The swings are moving
by themselves at sunset
Her golden hair is tangled,
skin is all wet
Where could she be,
dear missing Miss Charlene?

There is something buried in my backyard
The dogs are crazy,
they are digging real hard
If they dig enough
they might go too far
But she’s not there, she and her golden hair

No, she’s not there..

No, she’s not there
No, she’s not there
No, she’s not there

Whatever happened to the little lady
In the darkness she’s forever waiting
The light is gone but
hope is never fading
Where could she be,
dear missing Miss Charlene?

There is something buried in my backyard
The dogs are crazy,
they are digging real hard
If they dig enough
they might go too far
But she’s not there

A monster’s stolen dear Charlene
A monster’s stolen dear Charlene
for good
A monster’s stolen dear Charlene
A monster’s stolen dear Charlene
for good
A monster’s stolen dear Charlene
A monster’s stolen dear Charlene
for good
A monster’s stolen dear Charlene
A monster’s stolen dear Charlene
for good

È scomparsa Miss Charlene

Allora v’era rimasto solo qualche brandello di lei
Lei strappava sempre un sorriso ai paesani
Come poteva qualcuno bramare di farle del male
E ambire a scatenare il pianto della sua mammina

Gl’angeli gemono
Ora il demonio cammina tra l’umana gente
Gl’Empirei s’innalzano
Una ciocca d’aurei capelli
fu tutto quello che rimase
Lei era ormai sperduta

Qualsiasi cosa accadde alla tenera fanciulla
Nelle tenebre ella attenderà per sempre
Ogni lume è spento sebbene
la speranza non sfuma mai
Dove potrebbe essere,
dolce e scomparsa Miss Charlene?

Il parco giochi è abbandonato,
gelido e tetro
Il silenzio ammutolisce,
tutti gl’uccelli notturni s’affliggono
Questi boschi sono spietati
e senza alcuna via d’uscita
Dove potrebbe essere,
dolce e scomparsa Miss Charlene?

Un mostro ha rapito la dolce Charlene
Un mostro ha rapito la dolce Charlene
una volta per tutte
Un mostro ha rapito la dolce Charlene
Un mostro ha rapito la dolce Charlene
una volta per tutte

Brandendo forconi e torce
Alla strenua caccia
dell’unico essere che incolperanno
Essi son golosi di vedere
le bruciature ancora fumanti
Scordandosi della docile Miss Arcane

Gl’angeli gemono
Ora il demonio cammina tra l’umana gente
Gl’Empirei s’innalzano
Una ciocca d’aurei capelli
fu tutto quello che rimase
Lei era ormai sperduta

Queste buie selve smentiscono proibiti arcani
Gl’impiccati oscillano
di propria volontà al tramonto
I suoi dorati capelli son intrecciati
la pelle è tutta umida
Dove potrebbe essere,
dolce e scomparsa Miss Charlene?

V’è qualcosa di sepolto nel mio giardino sul retro
I cani fremono folli,
essi stan scavando con gran foga
Se solcheranno abbastanza
potrebbero continuar oltre
Ma lei non si trova lì, lei e i suoi aurei capelli

No, lei non si trova lì…

No, lei non si trova lì
No, lei non si trova lì
No, lei non si trova lì

Qualsiasi cosa accadde alla tenera fanciulla
Nelle tenebre ella attenderà per sempre
Ogni lume è spento sebbene
la speranza non sfuma mai
Dove potrebbe essere,
dolce e scomparsa Miss Charlene?

V’è qualcosa di sepolto nel mio giardino sul retro
I cani fremono folli,
essi stan scavando con gran foga
Se solcheranno abbastanza
potrebbero continuar oltre
Ma lei non si trova lì, lei e i suoi aurei capelli

Un mostro ha rapito la dolce Charlene
Un mostro ha rapito la dolce Charlene
una volta per tutte
Un mostro ha rapito la dolce Charlene
Un mostro ha rapito la dolce Charlene
una volta per tutte
Un mostro ha rapito la dolce Charlene
Un mostro ha rapito la dolce Charlene
una volta per tutte
Un mostro ha rapito la dolce Charlene
Un mostro ha rapito la dolce Charlene
una volta per tutte

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 94 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .