Mordor – Running Wild

Mordor è la traccia numero quattro del secondo album dei Running Wild, Branded and Exiled pubblicato nel 1985. Mordor (Terra Oscura) è uno dei regni di Arda, l’universo immaginario fantasy creato dallo scrittore inglese J.R.R. Tolkien. Si trova nella Terra di Mezzo. È il paese di Sauron, una terra tetra circondata da scurissime montagne, sempre coperta da nuvole e abitata dai servi dell’Oscuro Signore, come gli orchi.

Formazione Running Wild (1985)

  • Rock n’ Rolf – voce, chitarra
  • Majk Moti – chitarra
  • Stephan Boriss – basso
  • Wolfgang “Hasche” Hagemann – batteria

Traduzione Mordor – Running Wild

Testo tradotto di Mordor (Kasparek) dei Running Wild [Noise]

Mordor

In the centre of the empire of darkness
Black fortress stands might and proud
The shelter for the traced and tortured
For the one who’s damned
A dragon is watching for fortress
Black knights are controlling the land
To save their proteges from torment
They fight to defend

Rancour, against all raiders
Beware, if you’re renegade’s hunter
Watch out in slough’s haze
Vigilance, ‘cause death waits
Recourse, to the traced
Be calm, they’ll give you shelter
Restless, they fight for freedom
Never, they don’t let you fall

Mordor

A shoal of the knights of torture
Are hunting a witch to the dell
Sullen shades are raiding their squad
Church’s minions fell
A black knight leads through the mire
And in Mordor she finds a new life
A life without pain and torment
No murder, no lies

Rancour, against all raiders
Beware, if you’re renegade’s hunter
Watch out in slough’s haze
Vigilance, ‘cause death waits
Recourse, to the traced
Be calm, they’ll give you shelter
Restless, they fight for freedom
Never, they don’t let you fall

Mordor

Mordor

Al centro dell’Impero delle tenebre
Una nera fortezza si leva possente e fiera
Il rifugio per l’inseguito e torturato
Per colui che è dannato
Un drago sorveglia la fortezza
Cavalieri neri controllano la terra
Per salvare i loro protetti dal tormento
Combattono per difendere

Rancore contro tutti i predoni
attenzione, se sei un cacciatore di rinnegati
attenzione nella foschia della paluda
Vigile, perchè la morte aspetta
Rifugio per l’inseguito
Stai calmo, ti daranno protezione
Irrequieti, combattono per la libertà
Mai, non ti lasceranno cadere

Mordor

Una moltitudine di cavalieri della tortura
stanno cacciando una strega nella valle
Cupe ombre saccheggiano il loro plotone
Servitori della chiesa caddero
Un cavaliere nero li conduce attraverso il fango
Ed in Mordor lei troverà una nuova vita
Una vita senza dolore e tormento
nessun omicidio, nessuna bugia

Rancore contro tutti i predoni
attenzione, se sei un cacciatore di rinnegati
attenzione nella foschia della paluda
Vigile, perchè la morte aspetta
Rifugio per l’inseguito
Stai calmo, ti daranno protezione
Irrequieti, combattono per la libertà
Mai, non ti lasceranno cadere

Mordor

Tags:, - 71 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .