Morning star – Angra

Morning star (Stella del mattino) è la traccia numero undici del quinto album degli Angra, Temple of Shadows, pubblicato il 6 settembre del 2004

Formazione Angra (2004)

  • Eduardo Falaschi – voce
  • Kiko Loureiro – chitarra
  • Rafael Bittencourt – chitarra
  • Felipe Andreoli – basso
  • Aquiles Priester – batteria
  • Fabio Laguna – tastiere

Traduzione Morning star – Angra

Testo tradotto di Morning star (Bittencourt, Loureiro) degli Angra [SPV]

Quando si sveglia, due musulmani lo stanno portando via su una specie di amaca appesa ad un pezzo di legno. Debole e spaventato, non può reagire. Proprio sopra la sua testa, mentre il sole albeggia, la Stella del Mattino splende nel cielo del nuovo giorno. La stella a sei punte presenta una croce ed un tridente uniti in uno. Egli comprende il primo segno nell’ululare dei lupi. In quel preciso momento la prima profezia è compiuta. Scoprirà più tardi che i due uomini sono fratelli. Essi hanno deciso di portarlo alla propria dimora avendolo trovato disteso e sanguinante a terra. Nella casa dei musulmani la loro adorabile sorella Laura si prende cura delle ferite del crociato.

Morning star

Dawning time
Lights a new beginning
On the shadows of your eyes
Hurts inside
Wounded heart is healing
After all you will survive

All the time I was lost in the desert
Counting what was left from the
Illusions in my mind
Hopeless fights
Foolish thoughts we were in heaven
till we die, oh!
Death will bring us back
where we belong
Now you must decide before the
Dawn is brightening up the day
Announcing in the sky
the Morning Star

Nothing left to loose
I am going on my way tonight
(On my way and…)
Shouting to the moon
I’ll be roaming till I find the Morning
Star – Oh!!!
Another chance you waste
I’m the owner of my days
I’ll be howling through the night till
the end of time.

Look out!

All this time I was lost in the desert
Got to get away!
Now I must decide before the
Dawn is brightening up the day
Announcing in the sky
the Morning Star!

Nothing left to loose
I am going on my way tonight
(On my way and…)
Silent like the moon
I will wonder till I find the Morning
Star – Oh no!!!
Another chance you waste
Cause I’m going on my way tonight
(On my way and…)
Shouting to the stars
I’m the owner of my days
I’ll be howling through the night till
the end of time. Oh!
End of time!
Shouting to the stars!

Stella del mattino

È l’alba
La luce è un nuovo inizio
Sulle ombre dei tuoi occhi.
Ferite interiori.
Il cuore ferito sta guarendo
Dopo tutto sopravvivrai.

Per tutto il tempo che rimasi perso nel deserto
Contando ciò che se n’era andato
Delle illusioni della mia mente.
Lotte senza speranza
Stupidi pensieri che fossimo in paradiso
Finché moriamo, oh!
La morte ci riporterà
Al luogo cui apparteniamo.
Ora devi decidere
Prima che l’alba illumini il giorno
Annunciando nel cielo
La Stella del Mattino.

Niente da escludere
Andrò per la mia strada questa notte
(Per la mia strada e…)
Urlando alla luna
Vagherò finchè non troverò la
Stella del Mattino, oh!
Un’altra occasione che sprechi
Sono il padrone dei miei giorni
Ululerò nella notte fino
Alla fine dei tempi.

Stai in guardia!

Per tutto questo tempo fui perso nel deserto
Deciso a fuggire!
Ora devi decidere
Prima che l’alba illumini il giorno
Annunciando nel cielo
La Stella del Mattino.

Niente da escludere
Andrò per la mia strada questa notte
(Per la mia strada e…)
Silenzioso come la luna
Vagherò finchè non troverò la
Stella del Mattino, oh no!
Un’altra occasione che sprechi
Andrò per la mia strada questa notte
(Per la mia strada e…)
Urlando alle stelle
Sono il padrone dei miei giorni
Ululerò nella notte fino
Alla fine dei tempi. Oh!
Fine dei tempi!
Urlando alle stelle!

Tags: - 163 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .