Move the mountain – Stratovarius

Move the mountain (Sposta la montagna) è la traccia numero sette del tredicesimo album degli Stratovarius, Elysium pubblicato il 12 gennaio del 2011.

Formazione Stratovarius (2011)

  • Timo Kotipelto – voce
  • Matias Kupiainen – chitarra
  • Jörg Michael – batteria
  • Lauri Porra – basso
  • Jens Johansson – tastiere

Traduzione Move the mountain – Stratovarius

Testo tradotto di Move the mountain (Johansson) degli Stratovarius [Victor]

Move the mountain

Would you move the mountain,
Would you build a tower,
Would you drink the sunshine,
Like a wilted flower?

Would you waste that hour
If you knew this full moon would be
The last one you’d see?

Would you gaze in wonder
While the world was turning,
While the moon made quiet
All the years of yearning?

Would the flame keep burning,
If you knew the powers that be
Could set you free?

Don’t know why you had to go
In the stormy night, a flame in the darkness
And we’ll never really know
If you’ll ever see me again.

Swam around in circles,
In the angry ocean
Had a dream of safety
That’s lost emotion.

Could a faded notion
Make you find your way back to shore,
Looking for more?

So we head for safety,
But we never get there
And I brush the shadows
From your scary nightmare

On the road to nowhere,
Would you help me carry my cross
and set me free?

Don’t know why you had to go
In the stormy night, a flame in the darkness
And we’ll never really know
If you’ll ever see me again.

Don’t know why you had to go
In the stormy night, a flame in the darkness
And we’ll never really know
If you’ll ever see me again.

Sposta la montagna

Vorresti spostare la montagna
Vorresti costruire una torre,
Vorresti bere la luce del sole,
Come un fiore appassito?

Sprecheresti quell’ora
se sapessi che questa luna piena
è l’ultima che vedi?

Guarderesti fisso meravigliato
mentre il mondo sta girando
mentre la luna rende tranquilli
Tutti gli anni di desiderio?

La fiamma continuerebbe a bruciare
se conoscessi i poteri che
possono essere liberati?

Non so perchè hai dovuto andare
nella notte tempestosa, una fiamma nel buio
e non sapremo mai veramente
se mi vedrai ancora

Ho nuotato in cerchio
nell’oceano arrabbiato
Avevo un sogno di sicurezza
che ha perduto l’emozione

Potrebbe una nozione sbiadita
farti trovare la via per tornare a riva,
cercando qualcosa in più?

Quindi ci siamo diretti verso la salvezza
ma non ci siamo mai arrivati
E libero le ombre
dal tuo incubo spaventoso

Sulla strada verso il nulla
mi aiuteresti a portare la mia croce
e rendermi libero?

Non so perchè hai dovuto andare
nella notte tempestosa, una fiamma nel buio
e non sapremo mai veramente
se mi vedrai ancora

Non so perchè hai dovuto andare
nella notte tempestosa, una fiamma nel buio
e non sapremo mai veramente
se mi vedrai ancora

Tags:, - 152 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .