Murders in the Rue Morgue – Iron Maiden

Murders in the Rue Morgue (Omicidio in Via Morgue) è la traccia numero tre del secondo album degli Iron Maiden, Killers pubblicato il 2 febbraio del 1981.Il brano si basa su un’omonima novella dello scrittore Edgar Allan Poe che tratta di un fuggitivo ricercato ingiustamente per il cruento omicidio di una ragazza e di sua madre.

Formazione degli Iron Maiden (1981)

  • Paul Di’Anno – voce
  • Dave Murray – chitarra
  • Adrian Smith – chitarra
  • Steve Harris – basso
  • Clive Burr – batteria

Traduzione Murders in the Rue Morgue – Iron Maiden

Testo tradotto di Murders in the Rue Morgue (Harris) degli Iron Maiden [EMI]

Murders in the Rue Morgue

I remember it as plain as day
Although it happened in the dark of the night.
I was strolling through the streets of Paris
And it was cold it was starting to rain.
And then I heard a piercing scream
And I rushed to the scene of the crime
But all I found was the butchered remains
Of two girls lay side by side.

Murders in the Rue Morgue
Someone call the Gendarmes
Murders in the Rue Morgue
Run before the killers go free

There’s some people coming down the street
At last there’s someone heard my call
I can’t understand why they’re pointing at me
I never done nothing at all.
But I must have got some blood on my hands
Because everyone’s shouting at me
I can’t speak French so I couldn’t explain
And like a fool I started running away.

Murders in the Rue Morgue
Someone call the Gendarmes
Murders in the Rue Morgue
Am I ever gonna be free.

And now I’ve gotta get away
from the arms of the law.
All France is looking for me.
I’ve gotta find my way
across the border for sure
Down the south to Italy.

Murders in the Rue Morgue
Someone call the Gendarmes
Murders in the Rue Morgue
I’m never going home.

Well I made it to the border at last
But I can’t erase the scene
from my mind
Anytime somebody stares at me, well
I just start running blind
Well I’m moving through the shadows at night
Away from the staring eyes
Any day they’ll be looking for me
‘Cause I know I show the signs of…

Murders in the Rue Morgue
Running from the Gendarmes
Murders in the Rue Morgue
Running from the arms of the law

Murders in the Rue Morgue
Running from the Gendarmes
Murders in the Rue Morgue
Am I ever gonna be free

It took so long and I’m getting so tired
I’m running out of places to hide
Should I return to the scene of the crime
Where the two young victims died
If I could go to somebody for help
It’d get me out of trouble for sure
But I know that it’s on my mind
That my doctor said I’ve done it before.

Murders in the Rue Morgue
They’re never gonna find me
Murders in the Rue Morgue
I’m never going home.

Omicidio in Via Morgue

Lo ricordo chiaro come il giorno
sebbene accadde nel buio della notte
Stavo passeggiando per le strade di Parigi,
ed era freddo, stava per cominciare a piovere
E poi ho sentito un grido lancinante
e sono corso sulla scena del delitto
Ma trovai soltanto i resti massacrati
di due ragazze stese fianco a fianco

Omicidi nella Rue Morgue
qualcuno chiami la polizia
Omicidi nella Rue Morgue
corri prima che gli assassini scappino

Sta venendo un po’ di gente per la strada,
alla fine qualcuno mi ha sentito chiamare
Non capisco perché mi stanno indicando,
non ho fatto niente di niente
Ma devo avere del sangue sulle mani
perché tutti urlano verso di me
Non so il francese così non ho potuto spiegare,
e ho cominciato a correre come un pazzo

Omicidi nella Rue Morgue
qualcuno chiami la polizia
Omicidi sulla Rue Morgue,
sarò mai libero?

Ed ora devo fuggire
dal braccio della legge,
tutta la Francia mi sta cercando
Devo trovare una via sicura
per attraversare il confine,
a sud verso l’Italia

Omicidi nella Rue Morgue
qualcuno chiami la polizia
Omicidi sulla Rue Morgue,
non tornerò mai a casa

Bene alla fine sono arrivato al confine,
ma non riesco a cancellare la scena
dalla mia mente
Ogni volta che qualcuno mi fissa,
comincio a correre alla cieca
Mi muovo fra le ombre della notte,
lontano dagli occhi che mi osservano
Mi cercheranno ogni giorno
perché so di mostrare i segni di…

Omicidi sulla Rue Morgue,
fuggendo dalla polizia
Omicidi sulla Rue Morgue,
fuggendo dal braccio della legge

Omicidi sulla Rue Morgue,
fuggendo dalla polizia
Omicidi sulla Rue Morgue,
sarò mai libero?

C’è voluto così tanto e mi sto stancando,
sto correndo senza meta per nascondermi
Dovrei forse tornare sulla scena del crimine
dove sono morte le due giovani vittime
Se potessi andar da qualcuno a chiedere aiuto,
mi tirerebbe di sicuro fuori dai guai
Ma so che è nella mia mente,
il dottore mi ha detto che l’avevo già fatto

Omicidi sulla Rue Morgue,
non mi troveranno mai
Omicidi sulla Rue Morgue,
non tornerò mai a casa.

Tags:, , - 1.431 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .