My daddy told me – Gotthard

My daddy told me (Mio padre mi disse) è una bonus track dell’undicesimo album dei Gotthard, Bang!, pubblicato il 4 aprile del 2014.

Formazione Gotthard (2014)

  • Nic Maeder – voce
  • Leo Leoni – chitarra
  • Freddy Scherer – chitarra
  • Marc Lynn – basso
  • Hena Habegger – batteria

Traduzione My daddy told me – Gotthard

Testo tradotto di My daddy told me (Maeder, Leoni, Scherer) dei Gotthard [PIAS Recordings]

My daddy told me

My daddy told me “these are the rules”
And then he showed me how to play ʻem cool
He said “too many faces and too many lies”
My daddy told me “donʼt be too wise”

(Do, do as I do)
My daddy told me “these are the rules”
and then he told me “say what I say and be you”
(Do, do as you do)
And all the things you wonʼt learn in school
And then he said “you gotta be true”

My daddy told me “no game no win”
And then he told me “go let love begin”
He said “many will come and many will go”
My daddy told me “just take it slow”

(Do, do as I do)
My daddy told me “these are the rules”
and then he told me “say what I say and be you”
(Do, do as you do)
And all the things you wonʼt learn in school
And then he said “you gotta be true”

Hold on these words that I say
Roll out the world on the way,
on and on and on!

My daddy told me “donʼt sell your soul”
And then he showed me, showed me how to roll
He said “a million to one, just stick to your guns”
My daddy told me “donʼt come undone”

(Do, do as I do)
My daddy told me “these are the rules”
and then he told me “say what I say and be you”
(Do, do as you do)
And all the things you wonʼt learn in school
And then he said “you gotta be, gotta be true”

Mio padre mi disse

Mio padre mi disse “queste sono le regole”
e poi mi mostrò come renderle belle
Disse “troppi volti e troppo bugie”
Mio padre mi disse “non essere troppo saggio”

(Fai, fai come faccio io)
Mio padre mi disse “queste sono le regole”
e poi mi disse “dì quello che dico e sii tu”
(Fai, fai come faccio io)
E tutte le cose che non imparerai a scuola
e poi disse ” devi essere coerente”

Mio padre mi disse “niente gioco, niente vincita”
e poi mi disse “lascia che l’amore inizi”
disse “molti verranno e molti andranno”
Mio padre mi disse “basta prenderla con calma”

(Fai, fai come faccio io)
Mio padre mi disse “queste sono le regole”
e poi mi disse “dì quello che dico e sii tu”
(Fai, fai come faccio io)
E tutte le cose che non imparerai a scuola
e poi disse ” devi essere coerente”

Ricorda queste parole che dico
Svela il mondo durante il tragitto
avanti e avanti!

Mio padre mi disse “non vendere la tua anima”
e poi mi ha mostrato come viaggiare
Disse “un milione a uno, resta della tua idea”
Mio padre mi disse “non crollare”

(Fai, fai come faccio io)
Mio padre mi disse “queste sono le regole”
e poi mi disse “dì quello che dico e sii tu”
(Fai, fai come faccio io)
E tutte le cose che non imparerai a scuola
e poi disse ” devi essere coerente”

Tags: - 79 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .