My own spider’s web – Elvenking

My own spider’s web (La mia tela di ragno) è la traccia numero otto del quinto album degli Elvenking, Two Tragedy Poets (…and a Caravan of Weird Figures) pubblicato il 14 novembre del 2008.

Formazione Elvenking (2008)

  • Damnagoras – voce, tastiere
  • Aydan – chitarra, tastiere
  • Gorlan – basso
  • Zender – batteria
  • Elyghen – violino, tastiere

Traduzione My own spider’s web – Elvenking

Testo tradotto di My own spider’s web degli Elvenking [AFM]

Quando sei stato talmente ferito dal mondo ti rinchiudi in te stesso, per poter vivere giorno dopo giorno al sicuro. Solo una persona speciale, la persona che davvero sei destinato ad incontrare, potrà darti il coraggio di uscire e vivere di nuovo il mondo, insieme come un solo essere.

My own spider’s web

Please come to me,
to where my emotions still sleep
The garden of hidden memories
To where your spirit can breathe
and hope to be free

In my shelter my thoughts
have been trapped for a while
‘cause it was so easy, easy for them
to fall and be caught
In this dark spider’s web…
my own spider’s web

Come feel my heart pounding
with each step you take
As you’re coming closer to me
The knot of my feelings
is slowly releasing itself

I’m still frightened how can
I leave my own intimate haven
And still think, still breathe
Leaving my memories behind,
I hope to be free

Tonight I’m gonna follow her,
leaving my shelter behind
I’m gonna follow till the end of the world
Tonight I’m gonna gift myself
with everything I have got
I’m gonna give to her all that I am

Dancing round the fire
we’ll be just one whirlwind of light
And our secret together we’ll find
Dancing round the fire,
our shadows are one with this night
and our souls are forever entwined

La mia tela di ragno

Per favore vieni con me,
dove le mie emozioni ancora dormono
Il giardino dei ricordi che nascondo
Dove il nostro spirito può respirare
e sperare d’esser libero.

Per un attimo ho intrappolato
i miei pensieri nel mio mondo
Era così facile, così facile per loro
cadere e restare intrappolati
In questa buia tela di ragno…
la mia tela di ragno.

Vieni e senti il mio cuore sobbalzare
ad ogni tuo passo
mentre ti avvicini a me
Il groviglio dei miei sentimenti
lentamente si scioglie da sè

Ancora ho paura di come posso
abbandonare il mio sicuro mondo
Ma ancora penso, ancora respiro
Spero di essere infine libero,
lasciandomi i ricordi alle spalle

In questa notte voglio seguirla,
lascio in mio mondo alle spalle
La seguirò sino alla fine del mondo
In questa notte mi farò dono
di tutto ciò che possiedo
E le darò davvero tutto ciò che sono

Danzando intorno al fuoco
saremo solo un turbine di luce
Ed insiemo troveremo il nostro segreto
Danzando intorno al fuoco le nostre ombre
divengono una cosa sola in questa notte
E le nostre anime si sono unite in eterno.

* traduzione inviata da Jamie 52

Tags: - 95 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .