My tortured eyes – W.A.S.P.

My tortured eyes (I miei occhi torturati) è la traccia numero tre del settimo album dei W.A.S.P., Kill Fuck Die, pubblicato il 5 marzo 1997.

Formazione W.A.S.P. (1997)

  • Blackie Lawless – voce, chitarra, sintetizzatore
  • Chris Holmes – chitarra
  • Mike Duda – basso
  • Stet Howland – batteria

Traduzione My tortured eyes – W.A.S.P.

Testo tradotto di My tortured eyes (Lawless, Holmes) dei W.A.S.P. [Castle Records]

My tortured eyes

Horray, for the last of madness
Horray, for no more misery
Cause i’m in the middle of darkness
Ya see no hope’s
A dangerous thing?

Come on, and kill me
I know that’s what you want
Kill me
I know that’s all you want
Kill me, i know that’s all you
All that you want

One way, takes away
All the sadness
One way, take away
All of me
You pushed me to a suicide darkness
Gimme some death mama
My name’s misery

Come on, and kill me
I know that’s what you want
Kill me
I wanna die
In your arms forever
Kill me
I know that’s what you want
Kill me, so my tortured eyes
Never see you again

There’s hate on face
The last that i’ll ever see
As i stare into the eyes
Of my misery
And i’ll leave you
With the memory of me
My sweetest revenge lies here
In you misery

Hooray, for the horror of darkness
Horray, for the horror is me
I’m inside on
The dark ride of madness
Gimme some death daddy
My name’s misery

Come on, and kill me
I know that’s what you want
Kill me
I wanna die
In your arms forever
Kill me
I know that’s what you want
Kill me, so my tortured eyes
Never see you again
So i never see you again
So i never see you again

I miei occhi torturati

Urrà, per il protrarsi della pazzia
Urrà, per non avere più miseria
Perché io sono nel mezzo delle tenebre
Non riesci a vedere che la speranza
E’ una cosa pericolosa?

Avanti, e uccidimi
So che è quello che vuoi
Uccidimi
So che è tutto ciò che vuoi
Uccidimi, è tutto ciò che tu
Tutto ciò che vuoi

Un solo modo, potrà togliere via
Tutta la tristezza
On solo modo, potrà togliere via
Tutto ciò che è in me
Mi hai spinto ad un oscuro suicidio
Dammi un po’ di morte mamma
La miseria del mio nome

Avanti, e uccidimi
So che è tutto ciò che vuoi
Uccidimi
Voglio morire
Fra le tue braccia in eterno
Uccidimi
So che è tutto ciò che vuoi
Uccidimi, così che i miei occhi torturati
Non potranno più vederti

C’è dell’odio sul mio volto
L’ultimo che avrei mai voluto vedere
Mentre guardo negli occhi
Della mia miseria
E ti abbandono
Con il ricordo di me
La mia vendetta più dolce si trova qui
Nella tua miseria

Urrà, per l’orrore dell’oscurità
Urrà, per l’orrore che rappresento
Sono all’interno
Del cerchio oscuro della pazzia
Dammi un po’ di morte papà
La miseria del mio nome

Avanti, e uccidimi
So che è tutto ciò che vuoi
Uccidimi
Voglio morire
Fra le tue braccia in eterno
Uccidimi
So che è tutto ciò che vuoi
Uccidimi, così che i miei occhi torturati
Non potranno più vederti
Così che non possano più vederti
Così che non possano più vederti

* traduzione inviata da Fra

Tags:, - 105 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .