Neverending nights – Elvenking

Neverending nights (Notti senza fine) è la traccia numero dieci del terzo album degli Elvenking, The Winter Wake, pubblicato il 27 gennaio del 2006.

Formazione Elvenking (2006)

  • Damnagoras – voce
  • Aydan – chitarra
  • Gorlan – basso
  • Zender – batteria
  • Elyghen – violino, tastiere

Traduzione Neverending nights – Elvenking

Testo tradotto di Neverending nights (Damnagoras) degli Elvenking [AFM]

Neverending nights

I can see them running towards me
All the time they steal my dreams
The ghosts of past and sorrow
All the time they steal my dreams

When I take a walk outside,
whispers will surround my head
I can hear the echo of my voice,
a hundred times or more

They shout, they carry on
They whisper on my sorrow
They shout all night long
But the whispers will not end
And the whispers will not end

The ghost of past is showing me
all the good times that have gone
Now just a shadow on the wall
The rose is, so fragile,
but still so everlasting
The ghost of sorrow
is recalling all the damage done
Now just a brick off from the wall
The rose is so strong but
It won’t be ‘till the end, NO!

I can see them running towards me
All the time they steal my dreams
The ghosts of past and sorrow
All the time they steal my dreams

When I take a walk outside,
whispers will surround my head
I can hear the echo of my voice,
a hundred times or more

They shout, they carry on
They whisper on my sorrow
They shout all night long
But the whispers will not end
And the whispers will not end

The ghost of past is showing me
all the good times that have gone
Now just a shadow on the wall
The rose is, so fragile,
but still so everlasting
The ghost of sorrow
is recalling all the damage done
Now just a brick off from the wall
The roses, so fragile,
forever will fade away
with the tide of life
But this night will hold them on!

Oh, I want to see
when I was a child
All the emotions,
the smiles and the cries
Now that I see,
never it hides,
the neverending nights
Remember the flash,
the crowd was no more
A light that surrounds you,
never before
Now that I see,
never it hides,
the neverending nights

At the end of this horrid night,
whispers stopped
to haunt my dreams
All emotions cast
inside my mind,
a hundred times or more… ..no more…

Notti senza fine

Riesco a vederli correre verso di me
Per tutto il tempo rubano i miei sogni
Gli spettri del passato e del dolore
Per tutto il tempo rubano i miei sogni

Quando andrò a camminare fuori
I sussurri circonderanno la mia testa
Riesco a sentire l’eco della mia voce
Cento volte o più

Gridano, resistono
bisbigliano sul mio dolore
Gridano per tutta la notte
ma i mormorii non finiranno
e i mormorii non finiranno

Lo spettro del passato mi sta mostrando
tutti i bei tempi che sono andati
che ora sono solo un’ombra sul muro
La rosa è così fragile
eppure così eterna
Lo spettro del dolore
sta rievocando tutti i danni fatti
che ora sono solo un mattone fuori dal muro
La rosa è così forte ma
non lo sarà fino alla fine, no!

Riesco a vederli correre verso di me
Per tutto il tempo rubano i miei sogni
Gli spettri del passato e del dolore
Per tutto il tempo rubano i miei sogni

Quando andrò a camminare fuori
I sussurri circonderanno la mia testa
Riesco a sentire l’eco della mia voce
Cento volte o più

Gridano, resistono
bisbigliano sul mio dolore
Gridano per tutta la notte
ma i mormorii non finiranno
e i mormorii non finiranno

Lo spettro del passato mi sta mostrando
tutti i bei tempi che sono andati
che ora sono solo un’ombra sul muro
La rosa è così fragile,
eppure così eterna
Lo spettro del dolore
sta rievocando tutti i danni fatti
che ora sono solo un mattone fuori dal muro
Le rose, così fragili
per sempre svaniranno
insieme alla marea della vita
ma questa notte le farà resistere!

Oh, voglio vedere
quand’ero bambino
Tutte le emozioni,
i sorrisi e i pianti
Adesso che vedo,
non si nasconde mai
le notti senza fine
Ricorda il lampo,
la folla non c’era più
Una luce che ti circonda
come mai prima
Adesso che vedo,
non si nasconde mai,
le notti senza fine

Alla fine di quest’orrida notte
I mormorii si sono fermata
per tormentare i miei sogni
Tutte le emozioni proiettate
dentro la mia mente
Cento volte o più… non più…

* traduzione inviata da Music-Freak11

Tags: - 235 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .