Nightfall on the grey mountains – Rhapsody

Nightfall on the grey mountains (Scende la notte sulle grige montagne) è la dodicesima e ultima traccia del sesto album dei Rhapsody, Symphony of Enchanted Lands II – The Dark Secret pubblicato il 27 settembre del 2004.

Formazione Rhapsody (2004)

  • Fabio Lione – voce
  • Luca Turilli – chitarra
  • Patrice Guers – basso
  • Alex Holzwarth – batteria
  • Alessandro Staropoli – tastiere

Traduzione Nightfall on the grey mountains – Rhapsody

Testo tradotto di Nightfall on the grey mountains (Turilli, Staropoli) dei Rhapsody [Magic Circle Music]

Nightfall on the grey mountains

Holy angels of eternal light
you who fell in the primordial age
between these dark and grey lonely mountains
who died to protect the green of the earth

For Algalord and Elgard,
Thorald and Elnor
for all the towns of the known world
for the icy northlands,
the waterfalls’ kingdom
the dwarves’ western realms
and the whole middle lands

Cold mystic night – it falls on the plain
On the grey mountains reigns now the shade
Angels of light give them the faith
Time now has come
Dar-kunor awaits

Unknown threat – it fills the dry air
the howling of wolves fades behind them
they try to find rest between the wild rocks
the one they’ll soon see
can be their last dawn

The angels’ lament breaths in the cold winds
whispers of death sorround the wide marsh
Dar-Kunor is there to swallow their souls
in front of them another hell’s gate

Cold mystic night – it falls on the plain
On the grey mountains reigns now the shade
Angels of light give them the faith
Time now has come
Dar-kunor awaits

Scende la notte sulle grige montagne

Santi angeli della luce eterna
Voi che moriste nell’era primordiale
Tra queste oscure e grigie montagne solitarie
Voi che proteggeste il verde della terra

Per Agalord ed Elgard,
Thorald ed Elnor
Per tutte le città del mondo conosciuto
Per le gelate terre del nord,
il regno delle cascate
I reami dei nani dell’ovest
e le intere terre di mezo

Fredda mistica notte – cade chiaramente
Sulle montagne grigie ora regna l’ombra
Angeli della luce dategli la fede
L’ora è arrivata
Dar-Kunor aspetta

Un problema sconosciuto – riempie l’aria bagnata
Gli ululati di lupi svaniscono dietro di loro
Provano a trovare rifugio tra le selvagge rocce
Quella che presto vedranno
potrebbe essere la loro ultima alba

Il lamento degli angeli respira nei freddi venti
Sospiri di morte circondano la grande palude
Dar-Kunor è qua per ingoiare le loro anime
Davanti a loro un’altra porta infernale

Fredda mistica notte – cade chiaramente
Sulle montagne grigie ora regna l’ombra
Angeli della luce dategli la fede
L’ora è arrivata
Dar-Kunor aspetta

Tags: - 100 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .