Nightmare (coming back to you) – Testament

Nightmare (coming back to you) (L’incubo sta tornando da te) è la traccia numero nove del terzo album dei Testament, Practice What You Preach, pubblicato l’8 agosto del 1989.

Formazione Testament (1989)

  • Chuck Billy – voce
  • Eric Peterson – chitarra
  • Alex Skolnick – chitarra
  • Greg Christian – basso
  • Louie Clemente – batteria

Traduzione Nightmare (coming back to you) – Testament

Testo tradotto di Nightmare (coming back to you) (Skolnick) dei Testament [Atlantic]

Nightmare (coming back to you)

You wanted money, you wanted fame
You broke the rules before you knew the game
Wounds tearing you up like a knife
Wish it was the end of your life

It’s a nightmare!
Going down that road on account of you
No escape from the things
you put me through
I don’t know, I don’t care,
I can’t go anywhere
It’s a nightmare coming back to you!

Don’t wanna die, just wanna live!
I’ve got stop taking what they give
So many roads moving all around
I only see the one going down

It’s a nightmare!
Going down the road on account of you
No escape from the things
you put me through
I don’t know, I don’t care,
I can’t go anywhere
It’s a nightmare coming back to you!

We got to fight, we got to try
When all is gone we’ll know the reason why:
To kill the enemy – we will win the wars
To find the place our life was before

It’s a nightmare!
Going down that road on account of you
No escape from the things
you put me through
I don’t know, I don’t care,
I can’t go anywhere
It’s a nightmare coming back to you, to you!

L’incubo (sta tornando da te)

Volevi soldi, volevi la fama
Hai infranto le regole prima di conoscere il gioco
Le ferite ti lacerano come un coltello
Avrei voluto fosse la fine della tua vita

È un incubo!
Proseguendo su quella strada a causa tua
Nessun fuga dalle cose
che mi hai fatto passare
Non so, non m’importa,
non posso andare da nessuna parte
È un incubo tornare da te!

Non voglio morire, voglio solo vivere!
Devo smettere di accettare quello che danno
così tante strade im movimento tutto intorno
Vedo solo quella che va giù

È un incubo!
Proseguendo su quella strada a causa tua
Nessun fuga dalle cose
che mi hai fatto passare
Non so, non m’importa,
non posso andare da nessuna parte
È un incubo tornare da te!

Dobbiamo lottare, dobbiamo provare
quando tutto è finito sapremo il motivo
per uccidere il nemico, vinceremo le guerre
per trovare un posto dove vivere come prima

È un incubo!
Proseguendo su quella strada a causa tua
Nessun fuga dalle cose
che mi hai fatto passare
Non so, non m’importa,
non posso andare da nessuna parte
È un incubo tornare da te, da te!

Tags: - 100 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .