No fear – Rage

No fear (Nessuna paura) è la traccia numero due del diciassettesimo album dei Rage, Speak of the Dead, pubblicato il 20 marzo del 2006. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Rage (2006)

  • Peter “Peavy” Wagner – voce, basso
  • Victor Smolski – chitarra, tastiere
  • Mike Terrana – batteria

Traduzione No fear – Rage

Testo tradotto di No fear (Wagner Smolski) dei Rage [Nuclear Blast]

No fear

On a cemetary after midnight
See the dancing spirits in the moonlight
Open your mind, let the world in
You can see it’s beauty, there is no sin

Madness, in your brain the quest won’t end
Helpless, what is it that never we stop
to hurt ourselves, this is
Careless, a force from within will send
Sadness, why don’t we try to cut
this chains, this chains. I tell ya

If we’d get over and
then control our minds
No fear, no fear
No need to look for cover,
leave it all behind
No fear, no fear

All that military, every weapon
Only shows how much we are afraid of
Being overrunned, being submitted
Everything we do in absence of love

Madness, in your brain the quest won’t end
Helpless, what is it that never we stop
to hurt ourselves, this is
Careless, a force from within will send
Sadness, why don’t we try to cut
this chains, this chains. I tell ya

If we’d get over and
then control our minds
No fear, no fear
No need to look for cover,
leave it all behind
No fear, no fear

No more life to waste
and no more tears to taste just
No fear now
Never hide away and
always seize the day just
No fear now
No fear now, no fear now,
leave it all behind
No fear now, no fear now,
open up your mind

Nessuna paura

In un cimitero dopo la mezzanotte
Vedo spiriti danzanti al chiaro di luna
Apri la tua mente, lascia che il mondo entri
Puoi vederne la bellezza, non c’è peccato

Pazzia – nel tuo cervello la ricerca non finirà
Indifeso, cosa è che non fermiamo mai
di farci male a noi stessi, questo è
Incurante, una forza dentro te manderà
Tristezza, perchè non proviamo a tagliare
queste catene, queste catene. Io dico si

Se lo supereremo e riprendiamo controllo delle nostre menti
Nessuna paura, nessuna paura
Non serve trovarre un riparo,
lascia tutto alle spalle
Nessuna paura, nessuna paura

Tutto ciò che è militare, ogni arma
Dimostra solo quanto abbiamo paura
di essere invasi, di essere sottomessi
Facciamo tutto in assenza di amore

Pazzia – nel tuo cervello la ricerca non finirà
Indifeso, cosa è che non fermiamo mai
di farci male a noi stessi, questo è
Incurante, una forza dentro te manderà
Tristezza, perchè non proviamo a tagliare
queste catene, queste catene. Io dico si

Se lo supereremo e riprendiamo controllo delle nostre menti
Nessuna paura, nessuna paura
Non serve trovarre un riparo,
lascia tutto alle spalle
Nessuna paura, nessuna paura

Non più la vita da perdere
e non più lacrime da assaggiare
Nessuna paura ora
Mai nascondersi e
sempre cogliere il momento giusto
Nessuna paura ora
Nessuna paura ora, nessuna paura ora
Lascia tutto alle spalle
Nessuna paura ora, nessuna paura ora
apri la tua mente

Tags: - 60 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .