No good (attack the radical) – Pantera

No good (attack the radical) (Non va bene – attacco alla radice) è la traccia numero sette del sesto album dei Pantera, Vulgar Display of Power, pubblicato il 25 febbraio del 1992.

Formazione Pantera (1992)

  • Phil Anselmo – voce
  • Rex Brown – basso
  • Darrell Abbott – chitarra
  • Vinnie Paul – batteria

Traduzione No good (attack the radical) – Pantera

Testo tradotto di No good (attack the radical) (Anselmo, Brown, Abbot, Paul) dei Pantera [Atco]

No good (attack the radical)

In the states
There’s a problem with race
Because of ignorant past burned fires
From evolution
We’ve been killing each other
I figure man should
have it down to a science

No chance
Not for a minute
Not for a second
I won’t be defensive
I’m straight out in my opinion
You’d better listen to a man
who knows what he is saying
I’ve seen your side
You run and hide for the mere fact
that you feel inferior
Be superior
And know your interior

Race, pride, prejudice
Black man, white man
No stand
Live in the past
We make it last
A hated mass
No solution
Mind pollution
For revolution

So low
behold my eyes
This land of fools will rise
No good
For no one

You blame oppression
and play the role of criminals
To rape and burn
show progress is minimal
White hoods and militants
you know it’s such a pity
Living, breathing
Violence in your city

If one man
Had one home
In one world
Held live alone without variety
Full of anxiety
No one to point at, question
Or even talk to
in his private grave
No matter what color
He wouldn’t be saved from hell
He dwells
A closed mind playing
the part of prison cells

Race, pride, prejudice
Black man, white man
No stand
Live in the past
We make it last
A hated mass
No solution
Mind pollution
For revolution

So low
behold my eyes
This land of fools will rise
No good
For no one

Non va bene (attacco alla radice)

Negli States
C’è un problema con la razza
A causa dei vecchi fuochi ignoranti
Sin dall’inizio dell’evoluzione
Ci siamo uccisi
Ma io credo che l’uomo dovrebbe
averla resa una scienza

Non c’è un opportunità
Neanche per un minuto
Neanche per un secondo
Non starò sulla difensiva
Dico la mia opinione senza farmi problemi
Quindi fareste meglio ad ascoltare un uomo
che sa ciò che sta dicendo
So come ci si sente ad essere dalla vostra parte
Scappate e vi nascondete per il mero fatto
che vi sentite inferiori
Siate superiori
E capirete ciò che avete dentro

Razza, orgoglio, pregiudizio
Uomo nero, uomo bianco
Nessuna presa di posizione
Viviamo nel passato
E le rendiamo eterno
Una massa odiata
Non c’è soluzione
L’anima è inquinata
Per la rivoluzione

Siamo finiti così in basso,
guardate nei miei occhi
Questa terra di stupidi risorgerà
Non va bene
Per nessuno

Incolpate l’oppressione
e recitate la parte dei criminali
Il minimo che va fatto è stuprare
e bruciare il progresso di questo spettacolo
Quartieri di bianchi e militanti,
sapete che ci vuole pietà
Vivono, respirano
La violenza nella vostra città

Se un uomo
Avesse una casa
In un mondo
Potrebbe vivere da solo, senza differenza
Sarebbe pieno d’ansia
Non avrebbe nessuno a cui chiedere qualcosa
E persino nessuno con cui parlare
nella sua tomba privata
Non importa il colore della sua pelle
Non si sarebbe salvato dall’inferno
Lui dimora lì
Una mente chiusa che recita
la parte di una cella di prigione

Razza, orgoglio, pregiudizio
Uomo nero, uomo bianco
Nessuna presa di posizione
Viviamo nel passato
E le rendiamo eterno
Una massa odiata
Non c’è soluzione
L’anima è inquinata
Per la rivoluzione

Siamo finiti così in basso,
guardate nei miei occhi
Questa terra di stupidi risorgerà
Non va bene
Per nessuno

Tags: - 1.141 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .