No remorse – Motörhead

No remorse (Nessun rimorso) è la traccia numero nove del sedicesimo album dei Motörhead, Hammered, pubblicato il 9 aprile del 2002.

Formazione Motörhead (2002)

  • Lemmy Kilmister – basso, voce
  • Phil Campbell – chitarra
  • Mikkey Dee – batteria

Traduzione No remorse – Motörhead

Testo tradotto di No remorse (Lemmy, Campbel, Dee) dei Motörhead [Sancturary]

No remorse

All men know what waits for us
Wooden box, worm and dust
Maybe heaven, pearly gates
Hasty prayer, when it´s too late
Burn in hell, all is lost,
Purgatory, fingers crossed
Which or Who, your or mine?
Eternity´s a long, long time.

Never mind, never fail
Right this time, on the nail
Never mind, never mind,
Never mind, never mind
No remorse, No remorse,
No remorse, No remorse

You know it well, confess it now,
Christian guilt, is what´s allowed,
Other words are heresy
Burn forever 1, 2, 3
What can you do? No guaranties,
Hopeful begging, on your knees,
All in all, you´re going down.
Winged sinner or singed clown

Never mind, never fail
Right this time, on the nail
Never mind, never mind,
Never mind, never mind
No remorse, No remorse,
No remorse, No remorse

Repent ye fool, God will hear,
Christmas carol, midnight clear
Otherwise, pits of fire
Punishment for base desire,
Satan waits, goatee beard,
Long old tail, nasty spear,
If you believe these tales they tell
Then you deserve to burn in Hell.

Nessun rimorso

Tutti gli uomini sanno cosa ci aspetta
Una cassa di legno, vermi e polvere
Forse il paradiso, cancelli di perla
Preghiere frettolose quando è troppo tardi
Brucia all’inferno, tutto è perduto
Purgatorio, dita incrociate
Cosa o chi? Tu od io?
L’eternità è un tempo molto molto lungo

Non preoccuparti, mai fallire
Proprio ora, sopra ai chiodi
Non preoccuparti, non preoccuparti,
Non preoccuparti, non preoccuparti
Nessun rimorso, nessun rimorso,
Nessun rimorso, nessun rimorso

Conosci bene, confessalo ora
La colpa cristiana è ciò che è permesso
Tutto il resto è eresia
Brucia per sempre 1, 2, 3
Cosa puoi fare? Nessuna garanzia
Un inutile mendicare, sulle ginocchia
Alla fine, stai andando giù
Peccatore alato o clown bruciacchiato

Non preoccuparti, mai fallire
Proprio ora, sopra ai chiodi
Non preoccuparti, non preoccuparti,
Non preoccuparti, non preoccuparti
Nessun rimorso, nessun rimorso,
Nessun rimorso, nessun rimorso

Pentiti folle, Dio sentirà
Un gioioso canto natalizio, mezzanotte chiara
Altrimenti pozzi di fuoco
Punizione per i desideri essenziali
Satana aspetta, un montone barbuto
Una lunga e vecchia coda, una lancia cattiva
Se credi a queste storie che raccontano
Allora meriti di bruciare all’inferno

Tags: - 36 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .