Noble savage – Virgin Steele

Noble savage (Nobile selvaggio) è la traccia numero cinque e quella che da il nome al terzo album dei Virgin Steele, pubblicato nel 1986.

Formazione Virgin Steele (1986)

  • David DeFeis – voce, tastiere
  • Ed Pursino – chitarra
  • Joe O’Reilly – basso
  • Joey Ayvazian – batteria

Traduzione Noble savage – Virgin Steele

Testo tradotto di Noble savage (De Feis) dei Virgin Steele [Cobra Records]

Noble savage

Animal, grace in form and power
Dignity, a conscious thought
The judgement hour

To live in honor
Quoting freedom’s name
A noble stance
Bearing a proudful mane
Noble savage!

Hope is born, a changeling dawn
Bringing strange power
Transform, change form
Blend mind and matter

A voice of reason crying in the dark
A raging fire from a spark
Breathe through me

I’m a savage, I’m a king
I fought deceivers
I conquered evil

Animal, grace in form and power
Dignity,a conscious thought
The judgement hour

A voice of reason crying in the dark
A divine vision from the heart
Breathe through me

I’m a savage, I’m a king
I fought deceivers
I conquered evil

Innocent eyes, shine down on me
Don’t, don’t, don’t blind your eyes to me
I’m here with you
Always, again today
Can you feel me?
I’m with you
Never, never surrender
Oh, the power, the glory is yours
My kingdom, on high, again
Can you see?
I’m with you now…

Nobile selvaggio

L’animale personifica la bellezza e il potere
Per lui la dignità è un pensiero di cui è conscio
E continuerà ad esserlo all’ora del giudizio

Vivrà nell’onore
Pronunciando il nome della libertà
Ha una postura nobile
E porta un nome di cui è orgoglioso
Il nobile selvaggio!

È nata la speranza, l’alba è stata toccata dalle fate
Ciò provoca uno strano potere
Che si trasforma, cambia forma
E mescola la mente con la materia

La voce della ragione sta urlando nel buio
Un fuoco infuriato nasce da una scintilla
E il mio respiro lo alimenta

Sono un selvaggio, sono un re
Ho combattuto i traditori
Ho sconfitto il male

L’animale personifica la bellezza e il potere
Per lui la dignità è un pensiero di cui è conscio
E continuerà ad esserlo all’ora del giudizio

La voce della ragione sta urlando nel buio
Un fuoco infuriato nasce da una scintilla
E il mio respiro lo alimenta

Sono un selvaggio, sono un re
Ho combattuto i traditori
Ho sconfitto il male

Occhi innocenti, risplendete su di me
Non, non, non chiudetevi
Sono qua, con voi
Lo sono sempre, e anche oggi
Avvertite la mia presenza?
Sono qua, insieme a voi
Non arrendetevi mai
Oh, il potere e la gloria sono vostri
Il mio regno splenderà di nuovo
Non capite?
Sono qua, insieme a voi…

Tags:, - 272 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .