None but my own – Machine Head

None but my own (Nient’altro che me stesso) è la traccia numero quattro del primo album dei Machine Head, Burn My Eyes pubblicato il 9 agosto del 1994.

Formazione Machine Head (1994)

  • Robert Flynn – voce, chitarra
  • Logan Mader – chitarra
  • Adam Duce – basso
  • Chris Kontos – batteria

Traduzione None but my own – Machine Head

Testo tradotto di None but my own (Flynn) dei Machine Head [Roadrunner]

None but my own

I am only nothing
I am only this
I am just a man with these two fists

You’ve asked forgiveness
You’ve asked respect
Only something
that you did forget

All you gave,
you had planned to take
Beat upon me
but I won’t break
Stripping everything from me, no…

Will to me your anger?
Will to me your rage?
Will to me your lies,
your sufferings?

Not a man of virtue
Not even a man
Will not take the hate dealt
from your hands

Years of pain
I will take and hone
Manifest with your broken bones
My heart bleeds for none
but my own, my own

Burn!
Burn!

I am only nothing
I am only this
I am just a man
with these two fists

You’re not a man of virtue
Not even a man
Cannot take the hate dealt
from your hands

Years of pain
I will take and hone
Manifest with your broken bones
My heart bleeds for none
but my own, my own

Motherfucker, burn!
Burn!

My heart bleeds
for none but my own
My heart bleeds
for none but my own

Nient’altro che me stesso

Io semplicemente non sono nulla
Io sono solo questo
Io sono solo un uomo con questi due soli pugni

Mi hai pregato per il perdono
Da me hai preteso rispetto
Solo un piccolo particolare
ti sei lasciato sfuggire

Tutto ciò che hai dato,
avevi anzitempo pianificati di impossessartene
Dammene di santa ragione
ma non crollerò comunque
Ogni cosa mi scivola addosso come acqua, no…

Riverserai su di me la tua rabbia?
Riverserai su di me la tua furia?
Riverserai su di me le tue menzogne,
le tue sofferenze?

Non sono un uomo probo
Nemmeno un uomo pio
Non stringerò l’odio disseminato
dalle tue stesse mani

Mi farò carico e mi focalizzerò
su anni di sofferenza
Appari con ossa spezzate
Il mio cuore sanguina per nient’altro
che me stesso, me stesso

Brucia!
Brucia!

Io semplicemente non sono nulla
Io sono solo questo
Io sono solo un uomo
con questi due soli pugni

Tu non sei un uomo probo
Nemmeno un uomo pio
Non puoi stringere l’odio disseminato
dalle tue stesse mani

Mi farò carico e mi focalizzerò
su anni di sofferenza
Appari con ossa spezzate
Il mio cuore sanguina per nient’altro
che me stesso, me stesso

Figlio di puttana, brucia!
Brucia!

Il mio cuore sanguina
per nient’altro che me stesso
Il mio cuore sanguina
per nient’altro che me stesso

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 284 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .