Nonus aequilibrium – Emperor

Nonus aequilibrium (Nono equilibrio) è la traccia numero sei del terzo album degli Emperor, IX Equilibrium, pubblicato il 27 aprile del 1999.

Formazione Emperor (1999)

  • Ihsahn – voce, chitarra, sintetizzatore, basso
  • Samoth – chitarre
  • Trym – batteria

Traduzione Nonus aequilibrium – Emperor

Testo tradotto di Nonus aequilibrium (Ihsahn, Samoth) degli Emperor [Candlelight Records]

Nonus aequilibrium

Hark,
for I speak of purity…

I am unconquerable
in my worship.
I am invincible
on my crusade.
However hard the strikes may be,
however deep the wounds,
this blood immortal
bleeds for Thee.

Blessed was I
with the consecration
to indomitable dedication.

In every breath I hear
the silent whisper of Your name.
In every harmony,
in every thought,
You make my water into wine.
Remember…
I am ever Thine.

Blessed was I
with the consecration
to indomitable dedication.

Two, bound as one
in a trinity,
where I comprise
infinite forms of unity.

In unity reborn,
to a state
where all past burdens
no longer shall be worn.

I pledge to perfection.
No compromise
can touch my woe,
nor questions reach my faith,
in immortality.

In the name of Nonus Aequilibrium
I am Thine.

Nine. Nine. Nine.
Nine. Nine. Nine.
Nine. Nine. Nine.
Nine. Nine. Nine.
Nine. Nine. Nine.
Nine. Nine. Nine.

I am unconquerable
in my worship.
I am invincible
on my crusade.
However hard the strikes may be,
however deep the wounds,
this blood immortal
bleeds for Thee.

Nine!

Nono equilibrio

Udite,
poiché io predico della purezza…

Io son inespugnabile
nel mio culto.
Io son invincibile
nella mia crociata.
Per quanto ardue possan esser le percosse,
per quanto profonde possan esser le ferite,
questo sangue immortale
scenderà per Te.

Venni io benedetto
tramite la consacrazione
verso un’indomita dedizione.

In ogni respiro io odo
il tacito sussurro del Tuo nome.
In ogni armonia,
in ogni pensiero,
Tu muti l’acqua mia in vino.
Rimembra…
Io son per sempre Tuo.

Venni io benedetto
tramite la consacrazione
verso un’indomita dedizione.

Due, legati in un unicum
sottoforma di trinità,
ov’io includo
le infinite sagome dell’unità.

Rinato nella concordia,
dinnanzi ad uno stato
ove tutti i fardelli del passato
non saran più erosi.

Io prometto la perfezione.
Nessun compromesso
può tanger la mia angoscia,
e nemmeno le domande raggiungon la mia fede,
nell’immortalità.

In nome del Nono Equilibrio,
Io son Tuo.

Nove. Nove. Nove.
Nove. Nove. Nove.
Nove. Nove. Nove.
Nove. Nove. Nove.
Nove. Nove. Nove.
Nove. Nove. Nove.

Io son inespugnabile
nel mio culto.
Io son invincibile
nella mia crociata.
Per quanto ardue possan esser le percosse,
per quanto profonde possan esser le ferite,
questo sangue immortale
scenderà per Te.

Nove!

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 67 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .