Not all who wander are lost – DevilDriver

Not all who wander are lost (Non tutto quel che vaga è perduto) è la traccia che apre il terzo album dei DevilDriver, The Last Kind Words, pubblicato il 31 luglio del 2007. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione DevilDriver (2007)

  • Dez Fafara – voce
  • Mike Spreitzer – chitarra
  • Jeff Kendrick – chitarra
  • Jon Miller – basso
  • John Boecklin – batteria

Traduzione Not all who wander are lost – DevilDriver

Testo tradotto di Not all who wander are lost (Fafara) dei DevilDriver [Roadrunner]

Not all who wander are lost

Only the gods know
They’re looking right through you
Straight into the eyes of a dead man
There isn’t enough hours in the day
What will be seen
When your world comes crashing down
Staring in the eyes of a gone man

No more fuckin’ time left
on your side, on you side
All of your hopes and dreams
don’t mean shit!
All that’s left is, now to nowhere
I believe do anything at all costs
You must believe
Not all who wander are lost

Tied to the tree of woe,
so woe to you
In front of the man with the dead eyes
With a choir of faith there’s
still hell to pay
Not enough hours in the day
Hell of patience to be paid
So who’s left to wonder?
In the wake of destruction, get made

All of your hopes and dreams
never meant shit!
All that’s left is, now to nowhere!
I believe, do anything at all costs
You must believe
Not all who wander are lost!
Something, somewhere, injects the eye
Texas! Nights! Defines the sky!

Non tutto quel che vaga è perduto

Solo gli dei lo sanno
Stanno guardano proprio te
Dritto negli occhi di un’uomo morto
Non ci sono abbastanza ore al giorno
Che cosa sarà visto
Quando il tuo mondo si abbatterà?
Fissando negli occhi di un’uomo andato

Non più un ca##o di tempo lasciato
dalla tua parte, dalla tua parte
Tutte le tue speranze e sogni
non significano un ca##o!
Tutto ciò che resta, ora è altrove
Credo di fare qualsiasi cosa a tutti i costi
Devi credere
Non tutto quel che vaga è perduto

Legato all’albero dei guai,
quindi guai a te
Di fronte all’uomo con gli occhi morti
Con un coro di fede dove l’nferno
continuerà a pagare
Non ci sono abbastanza ore al giorno
L’inferno della pazienza per essere pagato
Allora chi continua a credermi?
Sulla scia della distruzione, è fatta

Tutte le tue speranze e i sogni
non significano un ca##o!
Tutto ciò che resta, ora è altrove!
Credo, farò qualsiasi cosa a tutti i costi
Devi credere
Non tutto quel che vaga è perduto
Qualcosa, da qualche parte, inietta l’occhio
Notti! Nel Texas! Definisce il cielo!

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, - 170 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .