Nothing more – Sonata Arctica

Nothing more (Niente di più) è una bonus track dell’edizione giapponese del sesto album dei Sonata Arctica, The Days of Grays pubblicato il 16 settembre del 2009.

Formazione Sonata Arctica (2009)

  • Tony Kakko – voce
  • Elias Viljanen – chitarra
  • Marko Paasikoski – basso
  • Tommy Portimo – batteria
  • Henrik Klingenberg – tastiere

Traduzione Nothing more – Sonata Arctica

Testo tradotto di Nothing more (Kakko) dei Sonata Arctica [Nuclear Blast]

Nothing more

Day-break, I should have walked away
Drowning, the past without a name
Rising, my execution day
Empty, like drops we fade away

Life has now dealt me the final card

Soon we are done
and the hourglass is empty so now
There’s nothing more to say…
All the regrets,all the mistakes
have been washed away,
Right now there’s nothing to…

Save me, decisions made to last
Somehow our moment, it has passed
Finally, my last seconds decay
Lifeless, your face I see again

Soon we are done
and the hourglass is empty so now
There’s nothing more to say…
All the regrets,all the mistakes
have been washed away,
Right now there’s nothing to…

Cast down these chains
our story ends, in pain
It is farewell, what once was there is dead

Soon we are done
and the hourglass is empty so now
There’s nothing more to say…
All the regrets,all the mistakes
have been washed away,
Right now there’s nothing to…

Niente di più

L’alba, dovrei andare via
Affogando, il passato senza un nome
Risorgendo, il giorno della mia esecuzione
Vuoto, come gocce svaniamo

La vita ora mi ha dato l’ultima carta

Presto saremo finiti
e la clessidra è vuota, così adesso
Non c’è più niente da dire…
Tutti i rimpianti, tutti gli errori
sono stati lavati via,
In questo momento non c’è niente da…

Salvami, le decisioni fatte per durare
In qualche modo il nostro momento, è passato
Finalmente, i miei ultimi secondi di rovina
Senza vita, vedo di nuovo il tuo viso

Presto saremo finiti
e la clessidra è vuota, così adesso
Non c’è più niente da dire…
Tutti i rimpianti, tutti gli errori
sono stati lavati via,
In questo momento non c’è niente da…

Distruggi quelle catene,
la nostra storia finisce, nel dolore
È un addio, quello che una volta era lì è morto

Presto saremo finiti
e la clessidra è vuota, così adesso
Non c’è più niente da dire…
Tutti i rimpianti, tutti gli errori
sono stati lavati via,
In questo momento non c’è niente da…

Tags: - 215 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .