Nothing to believe – Grave Digger

Nothing to believe (Niente a cui credere) è la traccia numero dodici del diciasettesimo album dei Grave Digger, Return of the Reaper, pubblicato l’11 luglio del 2014.

Formazione Grave Digger (2014)

  • Chris Boltendahl – voce
  • Axel Ritt – chitarra
  • Jens Becker – basso
  • Stefan Arnold – batteria
  • H.P. Katzenburg – tastiere

Traduzione Nothing to believe – Grave Digger

Testo tradotto di Nothing to believe (Boltendahl) dei Grave Digger [Napalm]

Nothing to believe

I wish I could be someone else
To live my dream to live my fears
I wish I could stop beating myself
To save my soul to share my tears
Take me back into your arms
Take away this crown of thorns
The highest summits I will rise
To fight my demon in disguise

Nothing to believe
something died inside of me
Nothing to believe
til the end of time will set me free
Nothing to believe
something died inside of me
Nothing to believe
true love will set me free

I close my eyes the sun goes down
I hold my breath and hear the sound
I´m still alive and ready to leave
I see my life in endless grief

Nothing to believe
something died inside of me
Nothing to believe
til the end of time will set me free
Nothing to believe
something died inside of me
Nothing to believe
true love will set me free

Nothing to believe
something died inside of me
Nothing to believe
true love will set me free
Nothing to believe
something died inside of me
Nothing to believe
til the end of time will set me free
Nothing to believe
something died inside of me
Nothing to believe
true love will set me free

Niente a cui credere

Vorrei poter essere qualcun altro
Per vivere il mio sogno, vivere le mie paure
Vorrei poter smettere di battere me stesso
salvare la mia anima, condividere le mie lacrime
Riportarmi tra le tue braccia
Togliere questa corona di spine
Salirò le cime più alte
per combattere il mio demone travestito

Niente a cui credere
qualcosa è morto dentro di me
Niente a cui credere
finché la fine mi renderà libero
Niente a cui credere
qualcosa è morto dentro di me
Niente a cui credere
il vero amore mi libererà

Chiudo gli occhi, il sole tramonta
Trattengo il respiro ed ascolto il suono
Sono ancora vivo e pronto a partire
Vedo la mia vita in un dolore infinito

Niente a cui credere
qualcosa è morto dentro di me
Niente a cui credere
finché la fine mi renderà libero
Niente a cui credere
qualcosa è morto dentro di me
Niente a cui credere
il vero amore mi libererà

Niente a cui credere
qualcosa è morto dentro di me
Niente a cui credere
il vero amore mi libererà
Niente a cui credere
qualcosa è morto dentro di me
Niente a cui credere
finché la fine mi renderà libero
Niente a cui credere
qualcosa è morto dentro di me
Niente a cui credere
il vero amore mi libererà

Tags:, - 73 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .