Objection overruled – Accept

Objection overruled (Obiezione respinta) è la traccia che apre e che dà il nome al nono album degli Accept, Objection Overruled, pubblicato il primo febbraio del 1993.

Formazione Accept (1993)

  • Udo Dirkschneider – voce
  • Wolf Hoffmann – chitarra
  • Peter Baltes – basso
  • Stefan Kaufmann – batteria

Traduzione Objection overruled – Accept

Testo tradotto di Objection overruled (Udo, Hoffmann, Baltes, Kaufmann, Deaffy) degli Accept [RCA]

Objection overruled

Members of the jury
Your conclusion has been drawn
Defendants should be sentenced
But you just let’em go

The city is a timebomb
The judge has lit the fuse
Vigilante breakout
Gotta tighten up the noose

Your honour, please
We want the truth – nothing but the truth
Your honour, please

Objetion overruled – let’s hang’em high
Overruled – horsewhip’em

I call upon the nation
To take the whitness’ stand
Too long you’ve stood in silence
Now justice will be done

Hey you – the jury members
You let the people down
We trusted your sincerity
One finger at the law

Your honour, please
We want the truth – nothing but the truth
Your honour, please

Objetion overruled – let’s hang’em high
Overruled – horsewhip’em

The judge’s hammer falls
Eruption in the court room
The cry goes up:”It’s anarchy!”
Just stick your bloody rules

The judge’s hammer falls
Let’s loot them out of office
Some heads are gonna roll
The cry goes up:”It’s anarchy!”

Your honour, please
We want the truth – nothing but the truth

Objetion overruled
let’s hang’em high
Overruled – horsewhip’em
Objetion overruled
this is a travesty of justice
Overruled – appeal to a higher court

Objetion overruled – let’s take it to the senate
Overruled – in the name of sanity
Objetion overruled – are you crazy
Overruled – are you crazy

Obiezione respinta

Membri della giuria
le vostre conclusioni sono state redatte
Gli imputati dovrebbero essere condannati
ma voi li lasciate andare

La città è una bomba a tempo
Il giudice ha acceso la miccia
Irrompono i vigilanti
devono stringere il cappio

Vostro onore, per favore
vogliamo la verità, nient’altro che la verità
Vostro onore, per favore

Obiezione respinta, impicchiamoli in alto
Respinta, frustiamoli

Mi rivolgo alla nazione
per prendere posto sul banco dei testimoni
Troppo a lungo siete stati in silenzio
Adesso giustizia deve essere fatta

Hey voi, membri della giuria
Avete deluso la gente
Avevamo fiducia nella vostra sincerità
Un dito della legge

Vostro onore, per favore
vogliamo la verità, nient’altro che la verità
Vostro onore, per favore

Obiezione respinta, impicchiamoli in alto
Respinta, frustiamoli

Il martello del giudice cade,
esplosione in aula
Si alza il grido: “È l’anarchia!”
basta attaccare le vostre sanguinose regole

Il martello del giudice cade,
deprediamoli fuori dall’ufficio
alcune teste stanno rotolando
Si alza il grido: “È l’anarchia!”

Vostro onore, per favore
vogliamo la verità, nient’altro che la verità

Obiezione respinta,
impicchiamoli in alto
Respinta, frustiamoli
Obiezione respinta,
questa è una parodia della giustizia
Respinta, appello all’alta corte

Obiezione respinta, portiamoli in senato
Respinta, in nome della ragionevolezza
Obiezione respinta, sei pazzo?
Respinta, sei pazzo?

Tags:, - 158 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .