One lone voice – U.D.O.

One lone voice (Una voce solitaria) è la traccia numero quattro dell’undicesimo album degli U.D.O., Mastercutor, pubblicato il 18 maggio del 2008.

Formazione U.D.O. (2008)

  • Udo Dirkschneider – voce
  • Stefan Kaufmann – chitarra
  • Igor Gianola – chitarra
  • Fitty Wienhold – basso
  • Francesco Jovino – batteria

Traduzione One lone voice – U.D.O

Testo tradotto di One lone voice (Dirkschneider, Kaufmann) degli U.D.O. [AFM]

One lone voice

How can we, who told the lie
Still feel the nature cry
So many sorries ignoring fears
A lonely voice, it’s time to hear

So many times the stories been told
So many times we had warnings and all
One last chance, the final call

One lone voice in the midst of silence
One lone voice in an empty hall
One small light on the dark horizon
One lone voice always cries alone

Nations talk while losers die
We face a blood red sky
Join in the chorus and raise your voice
Nothing to lose and no more choice

So many times the stories been told
So many times we had warnings and all
One last chance, the final call

One lone voice in the midst of silence
One lone voice in an empty hall
One small light on the dark horizon
One lone voice always cries alone

Time is now, the time to change
Last chance to turn the page
Too late for sorrow,
too late to cry
It’s all on us, the wheel of life

Una voce solitaria

Come possiamo, chi diceva la bugia,
sentire ancora il grido della natura
Così tante scuse, ignorando le paure
Una voce solitaria, è ora di ascoltarla

Tante volte le storie sono state raccontate
Molte volte siamo stati avvertiti
Un’ultima occasione, l’ultima chiamata

Una voce solitaria nel mezzo del silenzio
Una voce fuori dal coro in una sala vuota
Una piccola luce nell’orizzonte buio
Una voce solitaria che grida sempre da sola

Le nazioni parlano mentre i perdenti muoiono
Siamo di fronte ad un cielo rosso sangue
Unisciti al coro e alza la voce
Niente da perdere e nessuna altra scelta

Tante volte le storie sono state raccontate
Molte volte siamo stati avvertiti
Un’ultima occasione, l’ultima chiamata

Una voce solitaria nel mezzo del silenzio
Una voce fuori dal coro in una sala vuota
Una piccola luce nell’orizzonte buio
Una voce solitaria che grida sempre da sola

È arrivata l’ora, il momento di cambiare
L’ultima possibilità di voltare pagina
Troppo tardi per dispiacersi,
troppo tardi per piangere
È tutto su di noi, la ruota della vita

Tags: - 73 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .