Only a matter of time – Dream Theater

Only a matter of time (Solo una questione di tempo) è l’ottava e ultima traccia dell’album d’esordio dei Dream Theater, When Dream and Day Unite, pubblicato il 6 marzo del 1989.

Formazione Dream Theater (1989)

  • Charlie Dominici – voce
  • John Petrucci – chitarra
  • John Myung – basso
  • Mike Portnoy – batteria
  • Kevin Moore – tastiere

Traduzione Only a matter of time – Dream Theater

Testo tradotto di Only a matter of time (Moore) dei Dream Theater [MCA]

Only a matter of time

A suited man smiled said:
“It’s just a matter of time
You can have the world at your feet
by tomorrow, just sign on this line.”
Hold tight… limelight!
Approaching the paramount
with the sun in our eyes
fearing family ties,
legalies, compromise

In a dimly lit room
with a stool as his stage
a dream-stricken prince
of a pauper’s descent
haunts the eavesdropping silence
that presses his window
as he sweats a performance
to an audience that ticks on the wall

To the practical observer
It’s just a matter of time
“You can deviate from the commonplace
only to fall back in line.”
I understand mine’s a risky plan
and your system can’t miss
But is security after all a cause
or symptom of happiness?

Brave, yet afraid,
his eyes on horizon in a steady-set gaze
a mariner soon from an open cocoon
takes a moment to summon his courage
to stifle his grave apprehension and
trembling, approaches the surf
A father’s benediction as
his hopeful son departs
to brave the sea of rage and
conquer at all costs

Lingers in his memory
and visions still surviving
in a logic-proof shell
that should have been held sacred,
safe and hidden well
Now, are compromised in usury
with every rising sun that yields
no sight of land
the hesitation cultivates within the tired man
and rumors spread of mutiny
and though the time will come
when dream and day unite
tonight the only consolation
causing him to fight
in fearless faith in destiny

Even when plans fall to pieces
I can still find the courage
with promise I’ve found in my faith

Likely or not,
it’s a dream that we keep
and at odds with
our senses we’ll climb
But if faith is the answer,
we’re already reached it
And if spirit’s a sign
then it’s only a matter of time

Solo una questione di tempo

Un uomo ben vestito disse :
“È solo una questione di tempo
Puoi avere il mondo ai tuoi piedi
da domani, devi solo firmare qua”
Tieniti stretto… Luce bianca!
Ci avviciniamo al a ciò che è importante
con il sole nei nostri occhi
Indossando cravatte da famiglia,
bugie legalizzate, compromessi

In una stanza poco illuminata
con uno sgabello come palco
Un principe afflitto dai sogni
della discesa di un bisognoso
Tormenta il silenzio gocciolante acqua
che preme sulla sua finestra
Mentre suda una performance
Per un pubblico che preme sul muro

Secondo l’osservatore pratico
È solo una questione di tempo
“Puoi uscire dai luoghi comuni
Ma ritornerai dentro essi”
Capisco che il mio è un piano rischioso
E il tuo sistema non può sbagliarsi
Ma, dopotutto, la sicurezza è una causa
o un sintomo della felicità?

È coraggioso, ma impaurito,
i suoi occhi fissano l’orizzonte
Presto un marinaio prenderà da un cocco aperto
Un momento che evochi il suo coraggio
Per bloccare la sua mortale apprensione e
le sue preoccupazioni, si avvicina all’onda
La benedizione di un padre mentre
il suo figlio pieno di speranze se ne va
Per calmare il mare infuriato e
conquistarlo a tutti i costi

Il suo ricordo resiste nella sua testa
e le visioni continuano a sopravvivere
in una corazza a prova di logica
Che dovrebbe averle mantenuto sacro,
al sicuro e ben nascosto
Adesso sono compromesse dall’usura
Insieme ad ogni sole che sorge e
che non produce alcun paesaggio
L’esitazione si coltiva dentro l’uomo stanco
E si sparge la voce di un ammutinamento
E nonostante arriverà l’ora,
nella quale il giorno ed il sogno si uniranno
Stanotte l’unica consolazione
gli fa venire voglia di combattere
Grazie alla sua infinita fede nel destino

Anche quando i piani falliscono
Riesco ancora a trovare il coraggio
Ho trovato la mia fede nelle promesse

Che lo vogliamo o no,
c’è un sogno che conserviamo dentro di noi
E ci arrampichiamo per esso
sfidando i nostri sensi
Ma se la fede è la risposta,
l’abbiamo già raggiunta
E se lo spirito è un sogno
allora è solo una questione di tempo

Tags: - 1.795 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .